Fiorentina, chiudiamo la cerniera di centrocampo

Pedro Obiang, personalità da vendere. Classe ’92, tanti muscoli e tanta concretezza in mezzo al campo, Pedro Obiang può portare alla Fiorentina delle caratteristiche molto utili e mancanti in rosa. Il centrocampista spagnolo è arrivato al West Ham la scorsa estate per la cifra di 6 milioni e mezzo di euro; negli “Hammers” non si è imposto fra i protagonisti, a causa dei nomi di rilievo presenti a centrocampo nella rosa della squadra inglese, ed una sua cessione non è da escludere, e per questo la Fiorentina si è fatta sotto. Fisico importante, ottima capacità di recuperare il pallone e far ripartire l’azione, Obiang è un calciatore che abbina grande quantità ad una qualità più che discreta. Sa farsi valere nel gioco aereo, e in marcatura sui piazzati, circostanza in cui spesso la Fiorentina ha dimostrato di soffrire. Il centrocampista ex-Sampdoria è un calciatore più abile in interdizione che in impostazione, ma che non ha difficoltà ad appoggiare la manovra offensiva. In grado di giocare sia come centrale di centrocampo che come mezzala, sarebbe sicuramente un innesto di rilievo, che, dopo l’arrivo di Sanchez, potrebbe dare maggiore assortimento ad una mediana ricca di qualità, ma un po’ carente sotto il profilo del contrasto e del vigore fisico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Cosi è se vi pare

    Avendo preso Sanchez adesso penso che ci manchi più un centrocampista di classe con discreta forza fisica, che possa far respirare Borja Valero.
    Uno che sappia creare gioco e magari anche fare qualche gol.
    In teoria lo dovrebbe già fare Bernardeschi questo tipo di gioco, ma Sousa lo vede più esterno, per ora.
    Praet per quel poco che ho visto mi sembrava un buon profilo, certo però mi sembra strano che un club prestigioso come L’Anderlecht, lo venda alle cifre modeste che sono scritte di recente sui siti.

  2. Tifolamagliaviola

    Concordo con Marius e non mischierei Sanchez con De Maio, giocano in due ruoli differenti e il Colombiano è comunque un nazionale.

  3. Antonio da Papiano

    Altro scarpone che si aggiunge a giocatori mediocri come De Maio e Sanchez. C’è da chiedersi se stanno costruendo la squadra per vincere il prossimo anno il campionato di serie B. Può essere una idea originale così dopo 14 anni i Della Valle potranno dire che la Fiorentina ha vinto un trofeo il Tim Serie B cup.

  4. OUT: Alonso Tomovic Mati e Babacar IN:Criscito(Radu) Zappacosta Kums

  5. Io me lo ricordo a questo nella sampdoria.Tecnicamente lascia parecchio a desiderare;e’inferiore a tutti i centrocampisti della fiorentina,compreso Mati Fernandez,che come mezz’ala ha un suo perche’.Sarebbe un’operazione sconcertante! Fra l’altro l’unico ruolo dove abbiamo n sostituto all’altezza,e’quello di centrale di centrocampo con l’arrivo di Sanchez.Sarei curioso di sapere se sia stato espressamente richiesto da Sousa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*