Questo sito contribuisce alla audience di

Ci indigniamo ma abbiamo la memoria corta…

I cori contro Giuseppe Rossi da parte dei tifosi del Livorno sono stati criticati da più parti ma occhio a non cadere nell’iprocrisia. Così la pensa il giornalista, e tifoso viola, Francesco Matteini, come espresso sul suo sito violaamoreefantasia.it:Cari tifosi viola, ma davvero siete scandalizzati per i cori dei livornesi contro Rossi?A me tutto questo polverone sembra francamente un’esagerazione. Ci vedo anche un po’ di ipocrisia. Via, su, pensateci un attimo. La Fiorentina, con l’indecorosa e imprevedibile sconfitta contro il Sassuolo, aveva di fatto cancellato le speranze del Livorno di salvarsi. Pensavate che ci stendessero la guida rossa? A parti rovesciate non avremmo fatto anche noi così? E poi che cosa hanno mai gridato di così sconvolgente, rispetto a ciò che si sente oggi negli stadi? Cori come “Rossi salta con noi”, “Al mondiale in carrozzella” e perfino il truce “Rinaudo spezzagli le gambe” sono roba da educande rispetto, tanto per fare un esempio vicino, a conteggi sull’Heysel o agli ululati razzisti contro i giocatori di colore. Quelli sì, da condannare e punire. Fra l’altro Rossi è sceso in campo serenissimo, ha chiuso il triangolo con Cuadrado che ha segnato il gol vittoria. Miglior risposta a chi in quel momento gli voleva male, non poteva darla. Basta, stop, finita lì. Cos’è questa ondata di indignazione. Solo qualche sera fa, intervenendo in tv a “Porta a porta” (si parlava dei fatti di Roma e del tifo in generale), Ciro Ferrara ha ricordato che alla vigilia dei mondiali del 1998, ai quali lui non partecipò per la frattura di tibia e perone durante Lecce-Juventus, i tifosi della Fiorentina esposero in Curva Fiesole due striscioni: “Ferrara sei proprio un ragazzo in gamba”, “Ferrara salta con noi” e “Ferrara corri ai mondiali”. Però lui li ricordava come esempi di simpatica ironia. Quella che ormai negli stadi e morta da tempo.  Franchi compreso, purtroppo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Male guardare “Porta a Porta”, molto male

  2. Sarebbe meglio non sentire stupidaggini, però è vero che ben altri sono i cori esecrandi.
    Inoltre sulla faccenda Sassuolo Matteini ha ragione. a parti invertite avremmo gridato alla combine tra i due vecchi commilitoni romanisti Eusebio e Vincenzo…

  3. Bell articolo! Bravi davvero!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*