Ciak, si rigioca. E ora c’è bisogno di Bernardeschi e Salcedo. Vecino pronto al ritorno?

Bernardeschi Udinese 3

Ciak, si rigioca. Mercoledì sera la Fiorentina sarà nuovamente in campo contro l’Udinese per la quinta giornata del campionato di Serie A. Dovrebbe esserci sicuramente qualche cambiamento in formazione. In particolare Bernardeschi, dopo la strigliata di Sousa, dovrebbe tornare in squadra al posto di uno spento Tello. Salcedo, che ormai ha superato il piccolo problema fisico palesato in Paok-Fiorentina, potrebbe essere rilanciato nella difesa a tre viola. E Vecino? Che sia la volta buona per il suo ritorno? Possibile, anche se togliere uno tra Sanchez e Badelj in questo momento è davvero difficile (a meno che Sousa non decida, in maniera sorprendente di mettere in campo un centrocampo a tre).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Io al posto di Zarate metterei Baba…Che alleggerirebbe e non poco il lavoro di Kalinic che, più libero, potrebbe lavorare più tranquillamente. Zarate salta l’uomo ma non la passa mai.

  2. Caro Gino hai perfettamente ragione sono giorni che lo scrivo .,,,, ma Sousa dorme ?

  3. Credo sia la formazione che un po tutti vorrebbero vedere. Ma finché si vince in 8 come ieri ha ragione Sousa. Forse il trucco è non guardarla perché a tratti fa venire le coliche

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*