Cicchetti: “Baez talento dal sicuro avvenire ma non sarebbe pronto per giocare subito”

image

E’ il nome nuovo che ha riscaldato il mercato viola nella giornata di oggi quello di Jaime Baez, attaccante uruguaiano classe ’95. A Radio Blu l’agente Fifa Gianfranco Cicchetti ne ha descritto le caratteristiche: “È un giovane talento di grande prospettiva, è uno dei miglior talenti uruguaiani dell’ultima generazione. Sarebbe un investimento in prospettiva, è un ragazzo che se aspettato potrebbe diventare un giocatore per il futuro viola. In Uruguay lo accostano a Luis Suarez, è una prima punta di grande movimento; sono molto simili effettivamente. E’ un po’ riconducibile a Montella e Dybala, visto che fa molto movimento, è comunque una prima punta e non un esterno d’attacco. Non sarebbe pronto per giocare subito ovviamente ma nel giro di 7-8 mesi la Fiorentina potrebbe raccogliere i primi frutti. Lui è di proprietà della Juventude ma ha giocato in prestito al Defensor Sporting, che è uno dei club più prestigiosi dell’Uruguay. Sarebbe opportuno farlo arrivare a Firenze ed allenarsi con la prima squadra, ho visto tanti giocatori arrivare in Italia e poi deprimersi in panchina in altre squadre. L’abbiamo visto anche con Vecino che è stato un anno senza giocare a Firenze, poi è andato a giocare ed è tornato più che pronto. Vecino nasce come trequartista, poi ha arretrato la posizione e Sarri lo ha reinventato da mezzala. Nel 4-2-3-1 penso che possa fare uno dei due davanti alla difesa, con un giocatore più muscolare al suo fianco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. sergio cipriani

    ma perchè le altre squadre estere fanno giocare anche i g iovani subito senza darli in prestito ?

  2. Mancano un mediano è un esterno basso destro e qui continuano a parlare di punte od esterni alti boh roba da craniolesi.

  3. @. Icarbo
    E Fiorentina news che ci sta a fare ? Il suo mestiere è scovare notizie come questa ,verificare l attendibilità e renderle di dominio pubblico e questo nonostante e anche quando le squadre se le vogliono tenere per se è poi stare zitti zitti .

  4. Ma quando si individuano, non sarebbe meglio prenderli subito zitti zitti?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*