Cicchetti: “Calleri in Italia per fare il titolare: lo vedrei bene in coppia con Kalinic. Per Vecino il Napoli deve pagare la clasuola”

L’agente Fifa Gianfranco Cicchetti è intervenuto a Radio Blu per parlare di Jonathan Calleri, attaccante argentino nel mirino della Fiorentina: “A gennaio non è arrivato in Italia perché il passaporto è arrivato in ritardo. Il calciatore è di proprietà di un fondo privato che l’ha poi ceduto in prestito al San Paolo. Adesso riparte il tormentone per questo interessantissimo attaccante argentino. Chi lo vuole deve trattare per un prestito con diritto o obbligo di riscatto. Calleri arriva in Italia per fare il titolare e in questo caso la Fiorentina può dargli qualche chance in più, probabilmente giocando a due punte: personalmente lo vedo bene in coppia con Kalinic. Senza dimenticarsi di Corvino che l’ha trattato a gennaio e quindi ha il vantaggio di conoscere già il suo entourage. Vecino? E’ diventato un titolare dell’Uruguay. Credo che sarà un protagonista assoluto e la Fiorentina dovrà respingere gli attacchi del Napoli: per strapparlo ai viola, i partenopei dovranno pagare tutta la clausola rescissorie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Se venisse preso Calleri (cosa che mi auguro), Kailinic sarebbe venduto per fare una ghiotta plusvalenza. Se bisogna scommettere, scommettiamo: come riserva mi giocherei Penaranda, del Watford (Pozzo) e terrei Rossi, che per il pugno di mosche che ci offrirebbero, tanto vale provare a rilanciarlo “in casa”

  2. Calleri in coppia con Kalinic? Allora non avete ancora capito come gioca Sousa…quante volte Baba ha giocato in coppia con Kalinic? Il modulo prediletto da Sousa è con una punta centrale, niente coppia; Babacar è per questo motivo che sarà ceduto, perchè lui deve giocare con un’altra punta al suo fianco e questo non è possibile. Fra Kalinic e Calleri, se verrà preso, giocherà il migliore nel rendimento, in primis chi ha più attitudine al gol.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*