Questo sito contribuisce alla audience di

Cicchetti: “Octavio l’alternativa a Borja o Aquilani. Mendez top player, sarebbe colpo eccezionale”

Gianfranco Cicchetti, agente Fifa esperto di mercato sudamericano, ha parlato a Lady Radio: “Octavio è un giovane interessante. E’ un trequartista che però può giocare in diversi ruoli dal centrocampo in su. Può tornare utile alla Fiorentina in futuro e per questo l’acquisto in prestito è un’operazione intelligente da parte dei viola. Montella non è uno sprovveduto e i giovani li fa esordire dopo un periodo medio lungo di inserimento. Non sarà certo un titolare nella Fiorentina ma può dire la sua. E’ un giocatore che si può integrare nel palleggio della Fiorentina perché ha buona tecnica. Potrà cercare di rubare il posto a giocatori come Borja Valero o Aquilani, soprattutto in un’ottica di rotazione come sarà per la Fiorentina. Mendez? Questo è un giocatore importantissimo, in patria viene considerato un potenziale top player. Sarebbe un colpo eccezionale, anche se è molto giovane e va aspettato. L’ho visto giocare ed è molto simile a Tevez, è un attaccante con i controfiocchi. E’ uno dei migliori 1996 del Sudamerica. Per lui si parla di cifre intorno ai 4-5 milioni di euro. Basanta? Lo chiamano la Bestia ed ha grandi doti fisiche. E’ un titolare inamovibile e credo posso essere un buon giocatore da inserire nella difesa della Fiorentina. E’ un acquisto che promuovo soprattutto se le cifre si aggirano sui 3-3,5 milioni“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA