Clamorosa esplosione di Sabatini: “I cialtroni che hanno da dire qualcosa vengano in tribunale con me. Ma quali mign**** e isole… io le isole le odio”

Walter Sabatini. Foto: Fiorentinanews.com

Conferenza stampa d’addio da parte del ds Walter Sabatini a Roma ed esplosione clamorosa da parte dell’ex dirigente contro chi l’accusava di aver speculato sulle commissioni dei trasferimenti: “Sto polemizzando con alcuni individui. Quanto avete ridacchiato sulle commissioni, quante battute? Con le commissioni si acquistano i calciatori perché c’è la parcellizzazioni dei calciatori in alcuni territori. E chissà che fine fa la commissione? Dove sono le mignotte? Le vacanze nelle isole… io odio le isole, salvo solo la Sicilia perché è stato un mio luogo di lavoro. Le commissioni le ha prese chi le doveva prendere, dite ai tifosi della Roma che forse la Roma qualche caz*** la fa ma è una società onesta. Io sono un uomo onesto, chi fa i risolini e le battute venisse con me in tribunale e tirasse fuori i fatti. Che si associno “gli individui” in un consorzio, chiamato “Cialtroni and co”, e venissero contro di me. Venissero a giocarsi i propri soldi contro di me, che io poi non li devolverò in beneficenza, andrò a Rutellenberg, che è un posto immaginifico, mi prendo il mio tavolo verde e mi gioco i miei numeri, i cavalli, fin quando non avrò perso l’ultima fiche acquistata con i vostri soldi. Si parlava di vacanze pagate a Ibiza, con signorine dì’accompagnamento, io non ho mai avuto bisogno di nessuna signorina a pagamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Botte da orbi. Congiuntivo verbo sconosciuto.

  2. Nato a Marsciano provincia di perugia proprio come un certo Giancarlo Antognoni…certo che Antonio e’ molto piu pacato…

  3. Incontinenza verbale

  4. Poi c’è chi dice che l’ambiente a Firenze rompe troppo. Io lo manderei a Roma per qualche settimana. Questo è lo sfogo di uno al quale gliene devono aver dette di tutti i colori.

  5. Caspita! Walter Sabatini detto ‘Er Vulcanone Perugino’… il botto si è sentito fino ad Avellino… che botta! E non con signorine d’accompagnamento…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*