Clamorosa sconfitta del Real Madrid. Gol e spettacolo nel ‘derby degli sceicchi’

Cristiano Ronaldo. Foto: Fiorentinanews.com

Seconda serata dedicata ai quarti di finale di Champions League ed è arrivata sicuramente una grande sorpresa da Wolfsburg, dove la squadra di casa ha battuto il Real Madrid per 2-0 grazie alle reti di Rodriguez su rigore e di Arnold, tutto nei primi 25 minuti. Ora il Real, se vuole ottenere la qualificazione alle semifinali, dovrà davvero fare una mezza impresa al Santiago Bernabeu, vincendo con tre reti di scarto. Nel ‘derby degli sceicchi’, Paris Saint Germain-Manchester City, spettacolo e gol; finisce 2-2, ma la prima vera occasione è il rigore sbagliato al 14′ da Ibrahimovic. Al 38′ City avanti con De Bruyne ma al 41′ è già 1-1 grazie ad Ibrahimovic, che si rifà dell’errore precedente. Nel secondo tempo Rabiot porta avanti i francesi, ma il 2-2 arriva al 72′ con Fernandinho.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Si ma anche il wolfsburg è una società più ricca della nostra, secondo me è paragonabile all’Atletico Madrid.

  2. Michele da Milano

    Ma come? O non avevano detto che con questi fatturati è impossibile battere certe squadre?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*