Clamoroso a Palermo, Zamparini fa un salto mortale: Niente Iachini, Ballardini confermato

Ballardini

Il vulcanico presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ne ha combinata un’altra delle sue, anzi forse stavolta si è pure superato. Dopo aver esonerato Davide Ballardini (nella foto) e richiamato Beppe Iachini sulla panchina rosanero, ha annullato l’esonero dopo appena un paio d’ore. La decisione è questa: resta Ballardini, nonostante la sconfitta pesante con la Fiorentina, i pochissimi punti fatti e tutte le difficoltà del caso. Sì, ma fino a quando?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Questo e’ il presidente perfetto di tutti gli anti D V di questo sito, gente che a Zamparini ci fa un baffo! Ne sto leggendo tante in questi giorni, offese sopra offese le redazioni fiorentine per primi. Allora sai che vi dico? Vi auguro uno Zamparini a breve ve lo meritate!!!!!!!!

  2. Zamparini ha fatto il suo tempo, come Berlusconi, Galliani, Preziosi, Lotito, il tempo passa e le persone invecchiano.

  3. Zampano’ sei più comico di Totò. ……

  4. Per fermare le follie di Zamparini esiste una sola strada, quella che nessuno accetti di allenare una sua squadra. Eppure, magrado sia dato per scontato di essere esonorati, nessun allenatore ha mai rassegnato le dimissioni; hanno sempre preferito subire umiliazioni ed insulti piuttosto che rimunciare allo stipendio.

  5. Dopo tutto quello che ha fatto Iachini dovevano tenerlo fino alla fine della stagione e basta che il problema nn era certo lui e sarebbero andati meglio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*