Questo sito contribuisce alla audience di

Clamoroso all’Inter: Mazzarri rischia l’esonero. E determinante rischia di essere la Fiorentina

Altra batosta in campionato per l’Inter che è uscita nettamente battuta dalla sfida con la Juventus e adesso comincia a scricchiolare anche la panchina di Walter Mazzarri. Decisive per le sorti del tecnico nerazzurro diventano le prossime due partite in campionato contro Sassuolo e Fiorentina e nel caso i risultati fossero negativi ecco che la situazione potrebbe precipitare definitivamente. L’Inter si ritrova attualmente al sesto posto in classifica, dietro anche alla sorpresa Verona e distanza importante da Napoli e Fiorentina che sono invece in lotta per il terzo posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Per me sabato avevoni la testa in coppa ,oppure qualcuno di loro non stava nel suo ruolo ……… Buona serata a tutti e FV

  2. All’inter penseremo dopo il ritorno contro l’udinese! ora concentrarsi sull’udinese!

  3. speriamo …

  4. Io non sò ma qui qualcuno si dimentica che sè giocato senza le punte titolari e Cuadrado che è un pò spompato e comunque siamo sempre li, io vorrei vedere gli altri senza i soui giocatori migliori vedi la tanto decantata Roma senza Totti e Gervinho ha rimediato 4 punti in quatro partite idem ieri il Napoli senza Higuain e Hamsik, senza contare i gobbi senza tre dei sui giocatori migliori.Pertanto calca e gesso.

  5. Berto, la sfiga e’ ormai remota, in sardegna s’e’ fatto pena e Pasqual mi garba piu’ di Vargas

  6. marcolucania1973

    X BERTO: LEGGENDOTI SEMBREREBBE CHE SIAMO A -20 DAL NAPOLI, MENTRE SIAMO SOLAMENTE A MENO TRE. E MANCANO ANCORA UN CASINO DI PARTITE DA GIOCARE. CERCHIAMO DI ESSERE PIÙ POSITIVI ED OTTIMISTI, DAI, RAGA’ !!!!!!!!!!!!!
    SPV

  7. Non per fare il bastiancontrario,ma veramente in lotta per la terza piazza ci saremmo stati se si vinceva in Sardegna,invece di….andarci in vacanza anticipata……augurandoci che sia stato solo un incidente di percorso.M’importa un piffero dell’Inter,guardiamo in casa nostra e basta;gambe in spalla e pedalare,contro la sfiga,contro tutto e contro tutti!

  8. Non per fare il bastiancontrario,ma veramente in lotta per la terza piazza ci saremmo stati se si vinceva in Sardegna,invece di….andarci in vacanza anticipata……augurandoci che sia stato solo un incidente di percorso.

  9. Attenzione, la ruota gira…potrebbe (spero molto in là nel tempo spero) essere un futuro allenatore della Viola.
    E’ simpatico quanto un gatto attaccato ai 00, ma come allenatore è bravo e preparato.
    Mica è colpa sua se ha una squadra di m…..guardate con chi gioca, infatti ancora non capisco come abbiamo potuto perderci…ah già per le c*****e di Neto e Mati.
    Buttata una partita dominata

  10. marcolucania1973

    TRE PAPPINE IN SALSA VIOLA E A CASA. A ARARE I’ CAMPO !!!!!!!!!!!!
    VIOLA PE’ DAVVERO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*