Clima pesante, la società attende le scuse da Sousa

In casa Fiorentina, nonostante la classifica sorrida, non c’è tutta quest’aria positiva, e lo striscione in Fiesole è stato un chiaro indice. Sul banco degli imputati c’è la società alla quale si imputa di aver stanziato i soldi ma di non averli spesi. Sousa intanto ha voluto creare l’asse squadra-tifosi isolando la società, colpevole secondo il portoghese di non avere un progetto chiaro. La Gazzetta dello Sport riporta che il tecnico è il primo imputato di questo clima da tutti contro tutti. Inoltre, anche dopo l’eliminazione in Coppa Italia la società ha avuto parole di incoraggiamento per tutti, a partire da Sousa, ed anche per questo si aspettano le scuse del tecnico, altrimenti potrebbero prendere anche dei provvedimenti drastici nonostante siano soddisfatti dei risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

61 commenti

  1. pino, Calami è tifoso dell’Inter da sempre

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*