Cognigni con Pallotta: “Dobbiamo riportare il calcio nella sua giusta dimensione”

Mario Cognigni, presidente e amministratore delegato della Fiorentina, risponde al sondaggio de La Gazzetta dello Sport in merito al botta e risposta tra il presidente della Roma e gli ultras giallorossi dopo la decisione di non fare appello alla chiusura della Curva della Roma. Questo il pensiero di Cognigni: “Fiorentina è parte attiva nel supportare la Lega nel progetto Slo (Supporter liaison officer, cioè le figure che dovrebbero fare da collante tra club e tifoseria, ndr ) affinché non si ripetano certe situazioni. Con il supporto dell’introduzione di regolamentazioni restrittive e con leggi adeguate che andranno fatte rigorosamente rispettare, potremmo riportare il calcio nella giusta dimensione: quella di uno spettacolo adatto alle famiglie e senza pericoli”. Da sottolineare come la Fiorentina sia stata una delle poche a rispondere al sondaggio della rosea, mentre hanno preferito un più comodo “no comment” Juventus, Milan, Inter, Napoli, Palermo, Torino, Sassuolo, Verona, Cagliari, Chievo e Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA