Cognigni: “Contenti per i convocati in Nazionale ma vogliamo anche altro. Sulla Fiorentina Women’s…”

Mario Cognigni, presidente esecutivo della Fiorentina, ha parlato in occasione della celebrazione tra Fiorentina e banca Ifigest. Ecco le sue parole, riportate da Viola Channel: “Viola in Nazionale? Da qualche anno non è più una novità che tanti dei nostri giocatori vengano convocati in giro per il mondo. Vogliamo che anche i ragazzi dei nostri settori giovanili riescano a essere convocati nelle rispettive nazionali. Fiorentina Women’s? Per me domani è quasi un derby perché Jesi appartiene alla mia regione. Abbiamo investito molto sul calcio femminile, contiamo che questo campionato possa riservarci delle soddisfazioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Il contabile por el pueblo

    Mau46 Mencucci è il Presidente delle women…

  2. Cognigni i risultati sul campo contano e non quanti nazionali abbiamo. Basta discorsi senza senso. Basta con i dilettanti nella nostra società.

  3. Guarda che i soldi se li riprendono con gli interessi questi non sono come Moratti o Berlusconi che mettevano i soldi senza richiederli.
    E poi per me il posto di presidente della Fiorentina è vagante visto che non ritengo degno questa persona nell’essere il presidente della Fiorentina.

  4. Contradizioni continue……Mencucci dice che con 6/700.000€ per anno gestiscono ad altissimi livelli la squadra…..Gnigni parla di grossi investimenti……..nessuno dei due sono coinvolti in proprio,ma la visione e’ diametralmente opposta. Questa è l’attuale realtà viola: casino assoluto!……e il tutto con i soldini di Andreino che,come al solito, non è capace di decidere o agire in autonomia. Ma il Presidente Onorario Tentenna è capace di fare qualcosa da solo o anche da bambino cercaca qualcuno che “gliele facesse”?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*