Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni detta la linea: I conti non tornano

CognigniInterAndrea Della Valle prima, Mario Cognigni poi. I massimi dirigenti della Fiorentina hanno dettato la linea ai loro uomini mercato e la linea è quella che i conti non tornano e bisogna vendere gli esuberi e tagliare drasticamente il monte ingaggi. Sull’argomento ritorna anche La Nazione che prova ad immaginare anche quelli che potrebbero essere alcuni affari che i viola faranno in questo senso. La scaletta delle cessioni prevede il passaggio di Cassani al Parma, di Roncaglia al Genoa, di Vecino all’Empoli e di Vargas al Galatasaray. Il tutto accompagnato da altre operazioni, per così dire minori. Intanto stanno per lasciare Firenze a titolo temporaneo sia Acosty che Camporese.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

50 commenti

  1. Forse sarebbe meglio che una volta per tutte la società dicesse apertamente che si accontenta della salvezza o di un campionato da metà classifica e che l’obiettivo è il bel gioco.Quanto ai bacini di utenza,non è vero che siano determinanti per le vittorie:negli anni ’90 il Parma ha vinto più trofei di Inter, Roma, Napoli, Lazio e Fiorentina, eppure aveva anche all’epoca un ristrettissimo bacino di utenza.
    Se la proprità si decidesse a investire,anche a Firenze vinceremmo qualcosa di importante!

  2. suvvia, ridimensionamoci. siamo una citta` di pochi abitanti e poca provincia. non possiamo competere con rube, Napoli, roma, lazio e le 2 milanesi. limitiamoci a veder il bel gioco e nagari arrivare in el. I della valle non sono al timone per far felici voi pennaioli, bensi` cercano di non svenarsi e mantenere una squadretta decente. quando vi passera` il complesso dello squadrone vi renderete conto che non vinciamo nulla da tanto tempo ptoprio perche` siamo strutturalmente piccoli

  3. Cantava Alberto Sordi buona anima:Ti hanno mai mandato a quel paese…..I cippa vai avanti tu, adesso io
    c’ho da fa’.Chiudiamola cosi se ti sta bene,e sempre Forza Viola.

  4. Pre franco 04 : prima cosa questo è un sito pubblico e democratico e io ci pongo le mie opinioni. secondo a me di quello che piace a te non me ne fregano nulla. terzo adesso tutti hanno capito chi è la vera donnicciola! scommetto che il tuo soprannome è “struzzo”.

  5. Piano piano i dirigenti della Viola stanno facendo digerire la verità sulla squadra ai tifosi e ai pseudo giornalisti e cioè che in cassa non c’è un euro altro che squadra che può competere con le grandi!siamo una modesta realtà del calcio italiano,ormai si è capito benissimo.

  6. Passi Cassani al Parma,ovviamente a 0 euri,però on bel risparmio sullo stipendio(domandina facile facile,chi prese e dette quell’ingaggio il terzino????Aiutino..comincia per C e finisce per o)Ma Roncaglia al Genoa quanto può portare sig.Pres.Esecutivo.1/2 mil.e basta visto che Preziosi ha rifiutato di darci Vrsaljko per una cifra intorno ai 5/6 di cui 3 cash e il resto appunto Roncaglia e non credo proprio che ora dia a noi 3/4 mil cash

  7. A i cippa ,io sono tifoso della Fiorentina dal lontano 1956 ,e ho il diritto e dovere il rispetto verso la società Fiorentina.E non mi piace come ne parlate.Chiaro smargiasso?

  8. Cognini deve guardare i conti ma deve dare un occhiata anche alla squadra.

  9. Cassani, Vargas e Roncaglia siamo sicuri che non srrvono..?

  10. Bravo magikogobbo alla fine ho avuto ragione io..
    sul bacino d’utenza non dici nulla??
    sei sempre a sparare ……. su sto sito te ne vuoi andare??

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*