Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni: “Diego Della Valle ha a cuore la Fiorentina, ma la sua presenza non è fondamentale perché…”

Diego e Andrea Della Valle e il presidente esecutivo Cognigni in tribuna. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il presidente esecutivo della Fiorentina, Mario Cognigni, viene riconosciuto anche come uomo-ombra in società di Diego Della Valle. E proprio su di lui il dirigente ha detto: “La sua presenza non è fondamentale, nel senso che ha lasciato una delega completa ad Andrea, e quindi è giusto che della Fiorentina se ne occupi quest’ultimo. Ma vi assicuro che in qualunque riunione delle sue aziende lo incontri, mi chiede sempre e come prima cosa della Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Bene che siano interessati e non potrebbe essere altrimenti ma devono far gestire la società a uomini di calcio e non a commercialisti.

  2. Ragazzi comunque il calcio è cambiato,le altre fanno lo stesso,prendete la Roma che con la partecipazione alla Champion hanno 35/40milioni garantiti e cosa fanno ?vendono come prima cosa Salah !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*