Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni: “Essere presente a questa finale è stupefacente. Adotteremo un’idea innovativa per la terza maglia”

Il presidente della Fiorentina Mario Cognigni quest’oggi, forse in rappresentanza della società viola, è presente alla finale del Calcio Storico. Queste le sue parole a RTV 38: “E’ davvero una cosa stupefacente essere quest’oggi in qui in Santa Croce, credo che nessuno aggettivo possa descrivere meglio lo spettacolo della finale del Calcio Storico. E’ veramente un piacere essere qui a bordocampo. La campagna abbonamenti con i quartieri fiorentini? La Fiorentina vuole continuare questa fase di apertura verso i suoi tifosi e la sua città, stiamo pensando ad una maglia per la prossima stagione (probabilmente la terza) che sarà completamente innovativa anche per tutte le altre squadre di Serie A.  Ancora non intendo sbilanciarmi, ma cercheremo di adottare un’idea che sarà particolarmente volta alla partecipazione dei tifosi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

37 commenti

  1. Francesco io non lo sapevo che cognignignignigni era a vedere la finale e poi perché macchiare una partita così importante di calcio storico con cori offensivi contro uno che non capisce ne di calcio storico ne di calcio

    Lui era semplicemente li perché mandato dai della valle x far vedere che nella società si interessano a Firenze e i fiorentini

  2. Sono sicuro che l’ innovazione sarà con il prezzo del giocatore sulla schiena…….

  3. Neanche ieri vi siete fatti sentire, era in piazza s.croce. …siete Boni a fare i fenomeni da casa vostra e basta

  4. Ma questo …..
    anche in piazza S.Croce ce lo dobbiamo ritrovare?

  5. Tifolamagliaviola

    Ormai e´ incommentabile, forse un caso umano che noi tifosi non abbiamo capito appieno … I DV non sapevano come disfarsene e l’hanno messo a fare il presidente della Fiorentina

  6. Possibile non c’è stato nessuno li in piazza che gli ha tirato due stonfi nel viso

  7. ERA IN PIAZZA S.CROCE………MEGLIO TRATTARE CON UN MAFIOSO CHE QUESTA PERSONA……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*