Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni fa il duro con Bernardeschi, ma Corvino ha un ordine preciso su di lui

Il presidente esecutivo della Fiorentina, Mario Cognigni, parlando di Federico Bernardeschi aveva detto alla festa degli Scoglio-nati Viola: “A due anni dalla scadenza o rinnova, o lo vendiamo, o lo teniamo in panchina”. La Repubblica sottolinea come il dirigente gigliato aveva provato a fare il duro ma, Corvino, si legge ancora sul giornale citato, ha l’ordine di incassare il più possibile dalla cessione del gioiello viola. La Fiorentina ufficialmente nega, ufficiosamente no. Nel frattempo il biondo vive i suoi giorni polacchi tra allenamenti e silenzi sul futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Leggere nella stessa frase “cognigni” e “presidente della Fiorentina”, mi fa venire il voltastomaco

  2. Esattamente come ha scritto Ace, la terza ipotesi Cognigni l’ha subito esclusa, poi dite che non soffiate sul fuoco per creare casino….! o come il,solito ve ne lavate le mani dicendo che l’ha detto Repubblica…..se questa è il vostro pensiero allora avreste dovuto smentirli e non passare la notizia quasi fosse vera… o sbaglio?

  3. Paolino Paperino

    E comunque un modus operandi così, da parte della società, fa ca…., veramente. Mi fa ribrezzo Corvino, l’omo nero/demotivatore è un essere spregevole e Diego che potrebbe anche fare calcio bene se ne frega, per cui… cercate di fare alla svelta e vendere a qualcuno più ricco e motivato, ma fino a quel momento fate calcio non ragioneria!!!!! anche ai minimi ma calcio perdio!!!!!!! se vendi 5/6 calciatori per 100ml reinvestili tutti nella rosa ca77O!! Dal rientro del mago di Vernole sono arrivate solo pantegane e ciofeche, ma via!. Certo è anche difficile che i migliori vengano a Firenze dove firmi un contratto a 2.5ml per 4 anni ma dopo due ti mandano in kilo, vedi BV ma anche Zarate e altri, con tutti codesti ragionieri in società non vi riesce nemmeno fare le previsioni per un businnes plan!!!!!!. Se poi questa epurazione è dovuta alla “cordellina” messa in atto da Sousa e molti della rosa; come ben spiegato da Freitas, nella partita col Borussia M. vi ricordo che la colpa è comunque sempre dell’omo nero e di Corvino.

  4. Fuori dalle balle i della valle

    Che un incapace gestito da inetti faccia il duro con un talento fa scappar da ridere..
    Ci ridono dietro per la proprietà che ci troviamo.. quando intascheranno 50mln reinvestiranno 400k€ in qualche zoppo o tipi alla salsina, pardon salcedo o Tito costa (che costa poco).
    Ma gestire un circo non sarebbe più adatto a loro standing?

  5. Il titolo non è completo.
    Cognigni fa il duro con Bernardeschi, ma Corvino ha un ordine preciso su di lui e su gli altri migliori giocatori viola, VENDERE, VENDERE, VENDERE!! poi col malloppo scappare!!!!

  6. non ha detto affatto che pensano sul serio di mandarlo in Panchina o in tribuna.
    In realtà ha escluso ció che ha detto che ciò non avrebbe senso.
    Ha solo detto che in questi casi ipotesi sono 3 e la tribuna non ha senso quindi o rinkova o lo cedono.
    Probabilmente Ora aspettano le offerte e ne acceteranno una

  7. Che vada a pastorare le capre, lui ed i suoi datori di lavoro!!!

  8. Diversamente furbo.

  9. Onestamente mi hanno rotto i ……….. sia Cognigni che Bernardeschi che Corvino che vadano tutti a …………. c’è solo la Fiorentina via tutti questi individui da Firenze tutti .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*