Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni fa la voce grossa in Lega e qualcosa ottiene

cognigni2Ieri in Lega Calcio era prevista anche l’approvazione del bilancio consuntivo per la stagione 2013-2014 e di quello preventivo per la stagione 2014-2015, oltre all’esame delle offerte per gli ultimi bandi di diritti per il triennio 2015-18. Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport-Stadio, per quanto riguarda consuntivi e preventivi, ancora una volta la Fiorentina, con il presidente Cognigni presente in prima linea, ha voluto alzare i toni della discussione, contestando alcuni metodi di gestione della Lega. Già nell’Assemblea precedente, il club viola aveva preteso della documentazione supplementare prima dell’approvazione definitiva. E ieri quella documentazione è stata aggiunta. Alla fine, dunque, il via libera è arrivato, ma la società toscana non ha modificato la sua linea: ormai abbandonata la posizione di semplice spettatrice nelle questioni di via Rosellini, continuerà a prendersi una sorta di ruolo di supervisore, soprattutto per le questioni amministrative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. è bene che in lega ci si vada e ci si faccia rispettare!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*