Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni: “I partner finanziari non saranno nuovi azionisti. Aumento ricavi? Difficile fare previsioni”

Il Presidente Esecutivo Mario Cognigni parla anche dell’aspetto dei partner: “Quelli che stiamo valutando sono dei partner che dovranno partecipare esclusivamente alla realizzazione del progetto. Sulle prospetti vedi ricavi aggiuntivi, diciamo che quello che potrà accadere tra quattro anni è difficile da prevedere oggi. Nei nostri piani finanziari è previsto un incremento significativo dei nostri proventi ma parlarne oggi è prematuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Grazie, ma la battuta non è mia, ma purtroppo della realtà dei fatti degli ultimi due anni e passa.

  2. Insider, battuta bellissima e intelligentissima, ma dove le vai a cercare, ci fai morire dal ridere. Complimenti.

  3. Darioneviola

    Forse e dico forse con questa buffonata siete riusciti a riavvicinarVi un 20% di tifosi….
    Ma la fossa ormai è scavata ed è bella grossa !!!!!
    Il vero problema è che con questa pagliacciata si sono presi 2-3 anni di tempo per vivacchiare ancora e guadagnare con la loro finanziaria !
    Povera Firenze e poveri fiorentini….
    Buggerati da questi forestieri !!!!

  4. Allora : non si sa quanto costerà lo Stadio soltanto ( o, almeno, io non l’ho capito, se lo hanno detto) , non si sa quanto saranno i ricavi ( Cognigni), ma si sa ( ADV) che di sicuro ci porteranno a obbiettivi più alti degli attuali perchè ( Antognoni ) ci sarà un aumento di denaro che “eventualmente” potrà essere reinvestito nella squadra. Se questo vi sembra un business plan per un investimento totale da 420 milioni€, io sono il Buddha. Al solito, parole, promesse, show ma di analitico poco, se non l’ottimo risultato politico di Nardella che prometterà ( e spero realizzerà) i famosi 1500 posti di lavoro. Ah, tra l’altro, non ho visto Don Diego del Foulard, non è che non è venuto perchè lui per meno di 1 miliardo€ di investimenti non si muove ?

  5. Se non crescono i ricavi, stai a vedere che cresce il buco di bilancio…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*