Questo sito contribuisce alla audience di

Cognigni: “Il 10 marzo vi mostreremo il progetto del nuovo stadio. Ecco come investirà la Fiorentina sul mercato”

Notizia importante da parte di Mario Cognigni sulla data di presentazione del progetto per il nuovo stadio: “In questi giorni abbiamo tante belle storie, ci siamo divertiti tutti nel decifrare questa sorta di mistero metafisico che sta intorno alla questione. Quello che dovevamo presentare l’abbiamo presentato a fine dell’anno scorso. Alla città di Firenze lo mostreremo invece il 10 marzo, abbiamo stabilito oggi che quella è la data giusta. Nomi per la Lega Calcio? Il discorso è ampio, c’è la ferma volontà delle venti squadre di cambiare la governance. Il nome di Veltroni va in quella direzione, affinché si possa trovare qualcuno che garantisca maggiori introiti a tutte le squadre partecipanti. Novità su Gonzalo? Andrea Della Valle viene sempre a Firenze, è molto più presente di quello che leggo. Non mi risulta che ci siano cose nuove ma da un anno non ce ne occupiamo perché c’è il direttore Corvino che tratta queste cose. Non ci ha detto nulla di nuovo. Se si poteva investire di più a gennaio? Farlo a gennaio, in un mercato di riparazione, e visto quello che hanno fatto le altre… la Fiorentina ha fatto acquisti mirati. Quello che faremo nel prossimo futuro è inserire maggiore italianità, puntando su profili giovani e validi, che possano essere pronti fin da subito per creare il valore che la Fiorentina merita. Sousa legato ai risultati? Uso le parole del mio allenatore, che dice sempre che il futuro si stabilisce in base ai risultati. Noi stiamo andando avanti in assoluta armonia, ha le sue idee e cerca di applicarle quotidianamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. Se da come dicono sia in fiorentina che in Comune un Progetto è stato depositato a fine anno, potranno dagli uffici preposti chiedere integrazioni ed altro, ma prima o poi un permesso a costruire verrà rilasciato, gli oneri dovranno essere pagati e a quel punto dovranno cominciare i lavori xché i permessi hanno una durata nel tempo…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*