Cognigni: “Il palcoscenico che ci compete è quello europeo e noi dentro in pianta stabile. Stadio di New York nostro modello”

cognigni2Il presidente della Fiorentina, Mario Cognigni, è stato intervistato da Violachannel.tv al termine della partita persa dai viola per 4-2 contro il Psg: “Lo stadio (la Red Bull Arena ndr) è un modello a cui dovremo guardare con molta attenzione. Si è vista tanta buona volontà. I ragazzi cercano di applicare la nuova filosofia di calcio e le metodiche dell’allenatore. E’ stato solo un allenamento. Tanti giovani in campo? E’ la nostra filosofia da qualche anno, finalmente stiamo cominciando a vedere i primi frutti. Siamo sicuri che continuando su questa strada potremmo vedere con sempre più insistenza giovani promesse diventare certezze. Sicuramente questa è un’iniezione di fiducia, è stato ripagato dei suoi sacrifici. Vederlo gioire ci riempie di gioia. Questo torneo viene in un momento particolarmente difficile, perché siamo in un momento di cambiamento. Ma il palcoscenico che ci compete è quello europeo e vogliamo restarci in pianta stabile“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. MA LEVATI DALLE P…E CON TE IL PALCOSCENICO EUROPEO E LA SERIE B.TROVATI UN BUON CHIRURGO PLASTICO PERCHè CON QUELLA FACCIA CHI VUOI CHE TRATTI CON TE….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*