Cognigni: “Presto arriveranno rinforzi. Vogliamo trattenere Rossi, su Gomez…”

Mario Cognigni, presidente della Fiorentina, ha parlato nel post partita di Fiorentina-Celta Vigo:

“La squadra è ancora un po’ in ritardo vista la preparazione, inoltre i giocatori sono arrivati in modo frazionato. Resto fiducioso. Tifosi? Non ho mai avuto dubbi: ci sono sempre stati vicini e insieme faremo un lungo percorso assieme. Mercato? Corvino con me non si sbilancia, ora è impegnato a trovare i rinforzi che arriveranno presto. Compleanno della Fiorentina? Non credevamo che la nostra iniziativa avesse un seguito così importante: vogliamo aprire sempre di più le porte della Fiorentina. Gomez non è un comparto che mi riguarda. È un nostro patrimonio. Rossi? Vogliamo tenerlo. Non andrò in Austria per stare vicino a Corvino e seguire alcune attività insieme”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Credo che abbia ragione quando dice: “Tifosi? Non ho mai avuto dubbi: ci sono sempre stati vicini e insieme faremo un lungo percorso assieme.”

    Son convinto che sia proprio così… alla maggior parte gli va bene qualsiasi cosa …

  2. Se proprio non si puo ‘ mandare via , tenetelo sto Gnigni del cappero, ma almeno non lo fate parlare che e’ meglio.

  3. I vostri rinforzi sono come quelli del conte Mascetti…VERGOGNATEVI!

  4. generalmente i fiorentini non amano essere presi in giro. Speriamo che in Direzione Qualcuno l’abbia capito….

  5. Degno esponente supermario tris di una società allo sbando. Adesso perdiamo anche con il Fanfulla (con tutto il rispetto per il Fanfulla) e qualcuni si è accorto ch abbiamo il terzino dx più crso della serie A (ma dai, ma davvero?). Non è certo colpa sua se prendiamo un gol a partita quando gioca, ma di chi ce lo tiene e poi attenti al peggio non c’è limite, hai visto mai ul Gilberto bis! Insomma una cosa penora. Il pesce puzza dalla testa e noi abbiamo la testa di un pesce di tre giorni. Cosa vogliamo sperare non è dato apere. cercano affannosamente un centrale da due anni, un tezino destro da cinque e l’unica cosa che anno saputo fare è quella di prendere Belauane. Cari leccavalle continuate pure a sopportare questa indegna situazione, io ho datempo dismesso ogni speranza in Gnini come nei fabbricatori di mocassini. Per noi solo un ruolo da comprimari e lotta dal sesto posto in giù. Auguri per un campionato di m…a

  6. Grande Ste !

  7. Gianfrancesco mi correggo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*