Cognigni vuole a tutti i costi Corvino. Ma nessuno lo ha ancora detto a Pradè

Corvino3

Terminato il campionato deve ora partire il nuovo corso della Fiorentina. Un nuovo corso che La Repubblica definisce “ancora abbastanza vago”. A cominciare dalla scelta dei dirigenti; sì, perché il presidente esecutivo Cognigni vuole a tutti i costi Corvino. Ma nessuno lo ha ancora detto a Pradè, che sta portando avanti il suo lavoro. Una stranezza effettivamente, una delle tante che è capitato di vedere da Salah a Benalouane, passando per Milinkovic-Savic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Se la notizia è vera, speriamo di no, è l’ennesima dimostrazione che Gnigni sta bene al calcio come il cavolo a merenda!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*