COL CAVOLO CHE SIAMO RIDIMENSIONATI!

Esultanza Fiorentina Milan

E’ chiaro che a nessuno piace uscire sconfitto da una partita, a maggior ragione quando per 45 minuti sei stato superiore al tuo avversario e per altri 45 hai giocato alla pari, tra l’altro in trasferta e in un ambiente largamente ostile. Ma se esame doveva essere quello di Napoli per la Fiorentina, beh, c’è da dire che l’esame è stato superato e se non fosse stato per un paio di ingenuità a quest’ora forse saremmo a parlare di un’altra partita e di un altro risultato e di un bel dieci e lode in pagella.

Chi ci voleva vedere sconfitti e ridimensionati dopo Napoli non può che essere rimasto deluso: la Fiorentina è una squadra che ha una sua fisionomia, che non sappiamo se possa lottare o meno per lo scudetto, ma che sicuramente può mettere in difficoltà tutti. Perfino una delle compagini più in forma del momento e che ha alcuni giocatori di assoluto spessore internazionale nelle su fila (in primis un certo Higuain che ha risolto la partita). Chi non vuol vedere tutto questo o è cieco, o non capisce nulla di calcio, o è in malafede, non se ne esce.

Col cavolo che abbiamo fatto un passo indietro e col cavolo che siamo una meteora, che ne prendano tutti atto di questa splendida realtà chiamata Fiorentina e noi godiamoci la vetta fino a quando durerà, ma senza porci limiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Comunque vada abbiamo una grande squadra e si gioca a calcio ….. forza viola

  2. Giusta la disamina da parte di Domenico, purtroppo è la realtà, poi forse con un po’ più di accortezza la si poteva anche pareggiare….
    Leggo i soliti commenti di chi fa vittimismo sulle attenzioni dei media, è vero, è la realtà, però smettiamola di fare i provinciali, cosa dovrebbero dire allora squadre con mezzi ancora inferiori ai nostri? Battiamo i giallozozzi e poi andiamo avanti a godere il più a lungo possibile, questi momenti valgono più di dieci scudetti con una strisciata!

  3. Figurati che ho letto che a Torino si è perso per colpa dei fischi che hanno deconcentrato la squadra… poerannoi….

  4. Caro Domenico, purtroppo con certi tifosi che guardano la partita con gli occhi coperti di viola non esistono argomentazioni. Se quelli con la maglia azzurra nel secondo tempo fossimo stati noi, Michele avrebbe detto che li avevamo asfaltati e ne potevamo fare quattro. L’obiettività è roba per pochi….

  5. Domenico, Roma

    Per MICHELE, MILANO: Ribadisco che nella ripresa ci hanno messi sotto perché, oltre a fare gol due volte, hanno avuto almeno un altro paio di occasioni clamorose e l’arbitro ci ha graziati per l’uscita da rigore di Tata su Higuain. Tu invece citami altrettante occasioni da parte nostra. Nel primo tempo meritavamo di più noi, ma le partite durano 90 minuti, e l’uscita di Alonso ha squilibrato tutto il ns. assetto difensivo, concedendo al Napoli le palle gol di cui sopra. Ciao e sempre FORZA VIOLA

  6. Crostino viola grande commento!
    La fiorentina infastidisce tanti che vorrebbero rilegarci in fretta e in silenzio in zona piu bassa della classifica.
    Continuiamo a dar noia…
    Forza VIOLA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*