Col Verona largo al turnover: qualche chance per Tataturasu e Gilardino

Col Verona spazio al turnover, secondo il Corriere dello Sport Stadio: Vincenzo Montella sta valutando l’opportunità di far ruotare gli interpreti protagonisti in Europa League all’andata e in vista del ritorno. Confermato il modulo, il 4-3-3, c’è da capire se davvero Tatarusanu potrà rilevare Neto, almeno in campionato. Per il momento il brasiliano è ancora il favorito, ma si deciderà nelle prossime ore. Dietro, Richards prenderà il posto di Tomovic e Pasqual quello di Alonso. Al centro, tornerà Basanta, squalificato in Ucraina, insieme a Gonzalo Rodriguez: Savic, così, potrebbe avere un turno di riposo. Al centro, c’è da valutare il recupero progressivo di David Pizarro dai suoi fastidi muscolari, anche se la sensazione è che il cileno possa essere risparmiato in vista del ritorno del quarto di finale di Europa League di giovedì prossimo. Davanti, con Ilicic e Diamanti, il ballottaggio è tutto tra Gilardino e Babacar: il senegalese è carico, specie dopo il gol che ha rimesso in carreggiata i viola giovedì sera, mentre Gila scalpita per un’occasione, la seconda dal primo minuto dopo la gara (vinta) col Milan. Salah pare destinato a riposare, così come Gomez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA