Questo sito contribuisce alla audience di

Cola: “Montella non è più lui”

MontellaLivornoFabio Cola, di professione fa lo psicologo formatore ed è anche consulente di società sportive, di allenatori, atleti e aziende. Cola è stato intervistato da La Repubblica alla quale ha detto sull’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella: “Io non so se l’entusiasmo sia calato. Da osservatore esterno dico solo che Montella non mi sembra più quello di prima. E’ più nervoso, o più teso. Lui è un ragazzo molto equilibrato, uno che prima di parlare analizza sempre i problemi…Di sicuro serve una reazione. E un modo potrebbe essere anche quello che usò Lippi ai mondiali del 2006. Quando convinse i giocatori che erano rimasti soli contro tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Lo psicologo ha perfettamente ragione, serve una reazione! ed aggiungerei un ulteriore aspetto: il raggiungimento della finale di coppa italia sembra aver fatto abbassare la tensione! Non va bene, bisogna lottare su tutti i fronti!

  2. Voglio spalletti

  3. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Non ci vuole lo psicologo per scatenare la sindrome del “noi contro tutto e tutti” … io mi sveglio tutte le mattine con questa idea altrimenti non uscirei nemmen di casa …Avere le motivazioni giuste, come dice Marasto, è il primo passo

  4. E’ comprensibile che Montella sia teso. Infortuni arbitri acquisti di gennaio A PARTE, e’ due mesi che i giocatori stanno un po’ sulle gambe e non riescono a manovrare in velocita’. Forse qualcosina sulla preparazione atletica e’ da rivedere. Ma domenica la squadra sotto questo aspetto e ‘ sembrata in ripresa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*