Questo sito contribuisce alla audience di

Colantuono: “A velocità normale sembrava rigore su Moralez. Dispiace tornare a casa senza punti nonostante la bella partita”

Dopo la sconfitta patita in campo contro la Fiorentina, il tecnico dell’Atalanta Stefano Colantuono si è presentato in sala stampa un po’ amareggiato per il risultato: “Episodi? Dalla panchina è difficile dare un giudizio, ho visto i ragazzi protestare però non so. L’intervento di Neto invece a velocità normale mi sembrava rigore però si sa che sono episodi al limite. Se Guida ha deciso di non darlo probabilmente avrà visto meglio. E’ un peccato aver perso perché ho visto addirittura che siamo stati superiori nel possesso palla, abbiamo fatto una buona gara ma torniamo ancora una volta a casa senza punti. Per quello che si era visto in campo credo che meritassimo di portare a casa qualcosa. Chi ci ha messo in difficoltà? Sapevamo che avrebbero fatto loro la partita, hanno Cuadrado che mette sempre in apprensione la difesa ma abbiamo contenuto discretamente bene, rischiando il giusto. Abbiamo ripreso poi molto bene nel secondo tempo, ci è mancato il gol ma se avessimo trovato la rete chissà che partita sarebbe stata. Fiorentina più forte del Napoli? Sono due squadre forti, contro il Napoli siamo riusciti a fare anche gol a differenza di oggi. Credo che non si possa fare il paragone avendo visto solo due partite, lo sapete meglio voi che seguite le due squadre quotidianamente. Vedendo i risultati contro di noi verrebbe da dire la Fiorentina ma evidentemente se il Napoli è davanti qualcosa di buono l’ha fatto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. C erano due rigori per l Atalanta, ma noi abbiamo vinto…..ogni tanto regalano qualche aiutino anche a noi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*