Questo sito contribuisce alla audience di

Collavino: “La Fiorentina non è stata corretta”

Franco Collavino, dirigente generale dell’Udinese, a udinesechannel ha parlato della partita di ieri sera: “Un sogno infranto, ci speravamo tutti, si erano create le condizioni per poter arrivare fino in fondo. Abbiamo comunque disputato un’ottima gara, la più bella prestazione della stagione. Anche con Milan e Inter abbiamo fatto partite di grande livello. Adesso dobbiamo pensare al campionato, l’obiettivo numero uno è la salvezza e poi continuare con serenità per cercare di arrivare il più in alto possibile. Non sempre le avventure si ripetono, ma dobbiamo avere questo approccio. I tifosi?Il sogno della finale lo cullavamo tutti, soprattutto per i nostri tifosi. L’unica nota stonata in questa partita sono stati i palloni spariti: non un segno di correttezza, anche se non abbiamo perso per questo motivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA