Colloquio Fiorentina-Spartak OK. Tino Costa, operazione praticamente conclusa

Il colloquio tra Fiorentina e Spartak Mosca è andato bene. Tino Costa può dirsi praticamente un giocatore viola. Lascerà il Genoa, club al quale era stato prestato dai russi, per venire a Firenze. Mancano solo alcuni dettagli relativi alla liberatoria. Sarà dunque il 31enne argentino il primo giocatore (oltre al giovane Schetino) ad arrivare in questo mercato di riparazione. Il giocatore arriverà in prestito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

77 commenti

  1. I' Fracassi 61

    Boiadeh! Schettino e Rui Costa. Io piglierei anche Platiniet così l’avversari sifanno lustri!

  2. I giocatori sono questi anche perché capo ciabattino ha posto il veto di trattare con sassuolo milan inter roma juve quindi in italia prendiamo solo gli scarti

  3. Giovane e italiano !!!!! quindi in linea con le idee della società che con questa operazione si dimostrano molto CHIARE. Un esperto di calcio come Rogg era necessario

  4. Ore decisive per Natali, filtra ottimismo.

  5. Urca!! apriamo lo champagne

  6. Graziano Giusti

    Io ne conosco uno che costa poco anche lui e non si rompe mai…

  7. viene Costa perche’ non costa
    ma il colpo sara’ Modric
    il gemellaggio col CTO continua

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*