Colomba: “Suarez è quello che mancava alla Fiorentina. Sousa non è uno sprovveduto”

Franco Colomba, ex allenatore del Pune City, parla così a Lady Radio: “Credo che la Fiorentina abbia trovato una sua dimensione. Non è facile adattarsi ai dettami tattico-tecnici del nuovo allenatore. Paulo Sousa può fare un buon mix tra le sue idee e ciò che di buono ha fatto Montella. Sousa non è uno sprovveduto, è un ragionatore e conosce benissimo l’importanza del turnover. Suarez è l’uomo che mancava alla Fiorentina, forza fisica in mezzo al campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Mi auguro che sia vero quello che dice di Suarez perchè, ad oggi, non mi sembra proprio quello che ha fatto la differenza. Ma, come sempre, diamogli tempo.Riguardo a Sousa non credo che qualcuno pensi che sia uno sprovveduto, semmai qualcuno pensa che non ha i giocatori per fare il gioco che avrebbe voluto e allora si deve arrangiare e, se va bene, allora è vero che la Società ha fatto un buon mercato, mentre se va male, la colpa è sua.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*