Colonnese: “Sousa l’ideale per il dopo Montella. Può convincere Salah e rilanciare Gomez”

image

Francesco Colonnese, ex compagno di Paulo Sousa ai tempi dell’Inter, parla così a Radio Fiesole: “Sousa è uno dalle idee chiare, con grande personalità. Ama un calcio molto propositivo e tecnico, esattamente com’era da giocatore. E’ l’ideale per proseguire il lavoro fatto da Montella perché già conosce il calcio italiano.  Certamente è delicato prendere il posto di Montella ma Sousa ha tutte le carte in regola per poter far bene. Mario Gomez ho la sensazione che possa restare perché proprio con lui in panchina può tornare il Gomez che abbiamo visto la Bayern. E’ uno di quei giocatori su cui punta Sousa per il suo calcio. Credo che possa convincere Salah a restare perché sa essere molto convincente quando parla. La Fiorentina punta su Salah ed è fondamentale per una squadra che vuole giocare a calcio come i viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Come si fa sostenere che è l’ ideale per proseguire il lavoro fatto da Montella se hanno un concetto di gioco completamente diverso!!. E’ più giusto dire che il nuovo allenatore perché costretto ad arrangiarsi con quello che passa il convento si deve adattare zi giocatori che sono rimasti o che rimarranno; anche perché ho l’ impressione che la società non abbia intenzione di fare investimenti in questo momento, e poi c’è da vedere come evolverà la questione Gomez. Troppa nebbia in val padana.

  2. Le parole contano poco di fronte ai quattrini e l’Inter gli offre un contratto più ricco se la società Viola pareggerà è uguale perché allora interviene la Juve, se non la già fatto, e se lo porta via dandogli più soldoni, l’errore più evidente la società l’ha fatto includendo nel contratto la clausola che a fine stagione sarà lui a decidere la destinazione, perciò l’abbiamo valorizzato per gli altri, che ridere ahhhhh.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*