Come la Fiorentina prova a lavorare ai fianchi l’Anderlecht per Praet

Che Dennis Praet, centrocampista classe ’94 dell’Anderlecht, piaccia alla Fiorentina, ormai è cosa risaputa, anche se il club belga ha sparato altissimo per il suo gioiellino, valutato quasi 30 milioni di euro. I primi contatti tra viola e padre-procuratore del ragazzo risalgono a settembre, anche se le parti sono tornate a confrontarsi di recente. Secondo quanto scrive La Nazione, i viola puntano a far leva sul fatto che il giocatore a giugno 2017 si libera a parametro zero per ottenere uno sconto, oltre a cercare una formula di cessione per ammortizzare il costo negli anni. Si tratta ovviamente di una operazione molto complessa, anche perché c’è concorrenza dei club inglesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA