Questo sito contribuisce alla audience di

Come ti lascio subito il segno

E’ praticamente l’ultimo arrivato Cyril Thereau ma tutti ci aspettavamo che potesse giocare titolare fin da subito. Questo per tante ragioni, a cominciare dal fatto che era stato voluto proprio da Pioli, che l’attacco avesse bisogno di un uomo con le sue caratteristiche e perché la sua presenza poteva far bene a Simeone. E c’è da dire che Thereau ha lasciato subito il segno, realizzando il suo primo gol, sebbene su rigore, con la maglia della Fiorentina e facendo molto altro ancora sul campo. Senza contare il fatto che con qualcuno a supporto Simeone, puntualmente, ha avuto molte più opportunità per far male alla difesa avversaria ed ha fatto centro pure lui. Chi ben comincia è a metà dell’opera e Thereau, possiamo dirlo, è già un pezzo avanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. A me e’ piaciuto perché non butta mai la palla a caso e fa salire la squadra. Mi pare un giocatore intelligente. Se anche integro può fare almeno 2 stagioni di spessore.

  2. Mmm esageriamo.il gol è stato sul rigore è l avrei segnato anc hio.aspettiamo i gol veri

  3. Peccato abbia 34 anni ,ma finchè non li sente bisogna dire di avere una bella seconda punta che può insegnare tanto anche ai molti giovani in squadra.

  4. mi è sempre piaciuto.. finalmente una vera seconda punta come si deve..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*