Compagnoni: “Badelj è del Milan al 99% ma la Fiorentina incasserà un bel gruzzolo”

Badelj passa la palla ad un compagno. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il noto telecronista di Sky Maurizio Compagnoni è intervenuto a Radio Toscana per parlare della Fiorentina ed in particolare di Badelj, che negli ultimi giorni è tornato sul banco degli imputati per il suo addio ormai prossimo. Secondo Compagnoni anzi la situazione sarebbe quasi definita: “La vicenda Badelj? Era chiaro che il procuratore non avrebbe mai accettato un rinnovo, ma so che al 99% Badelj andrà al Milan a gennaio, credo per una cifra tra i 12 e i 15 milioni di euro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Cognigni poi ci dirà che serviranno a ripianare il riscatto di Toledo… E ci sarà qualcuno che crederà pure…

  2. Magari, ma saranno reinvestiti o anche questi finiranno nel buco nero dei della balle?

  3. Lo so che va a scadenza 2018 ma avendo detto che non vuole rinnovare è comunque a scadenza è quindi il valore si dimezza non dovendolo “strappare”…in tutte le squadre i contratti si rinnovano prima proprio per questo

  4. Cominciano presto a sparare ……… di calciomercato,Badely non andrà al Milan però questi lecca …. destabilizzano il giocatore l’errore è pubblicarle!

  5. Ma i ciuchi volano? 12 milioni pe sto pacco a volooooo!

  6. Non credo che le parti in causa facciano trapelare queste indiscrezioni. Comunque, ammesso che sia vero, ma non lo è, Badelj non andrà mai in questa stagione in una squadra che è una nostra diretta concorrente per un posto in Europa. Finitela con queste favole: Badelj andrà al Milan come ci andarono alla Juve sia Jo Jo che Cuadrado.

  7. X Pierpa80 – aggiornati, il contratto di Badelj scade il 2018.

  8. Transfermarkt da il valore PIENO del giocatore a 10 milioni come pensiamo di poterlo vedere ora a 12?

  9. Inutile parlare di gruzzoli se poi non si sa che fine fanno. La Fiorentina è lo zimbello d’ Italia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*