Questo sito contribuisce alla audience di

Con il Sassuolo Sousa servono i gol di Kalinic

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Da inizio stagione il centro avanti croato viola Nikola Kalinic ha già messo a segno 6 reti in campionato, che diventano 10 se si sommano ai quattro messi a segno dal Kondor in Europa League. Un buon bottino per il numero 9, anche se inferiori a quelli  della sua prima stagione in viola, che però fa storcere la bocca ai suoi tifosi per un insolito motivo. Kalinic infatti non segna in casa da circa 7 mesi, quando contro la Juventus sfruttò un errore di Bonucci e pareggiò il gol iniziale di Mandzukic, partita che poi finì per 2 a 1 grazie a un gol di Morata pochi minuti dopo. Da quel momento il croato al Franchi non vede più la via della rete: otto sono stati gli incontri casalinghi della Fiorentina e Kalinic non è mai riuscito a esultare. Contro il Sassuolo Paulo Sousa avrà bisogno anche dei gol del croato viola per vincere e non rischiare la sua già calda panchina.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*