Questo sito contribuisce alla audience di

Con JoJo-Ljajic il pareggio è assicurato

La Gazzetta dello Sport di oggi analizza i bilanci dei club di Serie A e quando giunge il turno della Fiorentina si parla di alcune cessioni che lo hanno ripianato e non solo.  Nel 2012 il ritorno all’utile grazie alle plusvalenze, dopo il -32,5 milioni del 2011. Mentre i tifosi viola sperano nella Champions e la società lavora al progetto del nuovo stadio alla Mercafir, sono le valorizzazioni dei pezzi pregiati le leve in grado di sistemare i conti. Anche in estate ci si è mossi così: le cessioni di Jovetic e Ljajic hanno portato una quarantina di milioni nelle casse viola. L’esercizio al 31 dicembre 2013, ancora da approvare, chiuderà in sostanziale pareggio. Si punta sull’autosufficienza: dopo i 23,4 milioni del 2012, i Della Valle ne hanno versati 15 nel 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA