Con la VAR Inter-Fiorentina sarebbe finita in maniera diversa

Abbiamo già ampiamente parlato di Damato e della prestazione assolutamente insufficiente della Fiorentina, ma c’è un’altra annotazione da fare dopo la partita di ieri sera. Presto la VAR entrerà in auge e sarà lo strumento che avranno a disposizione gli arbitri per cercare di limitare gli errori in campo. Ecco ieri sera, proprio grazie al supporto degli arbitri della VAR, la Fiorentina avrebbe usufruito di un calcio di rigore netto, in occasione del calcione rifilato in area di rigore da Miranda su Gonzalo. Con la nuova tecnologia non ci sarebbero stati dubbi e Damato avrebbe concesso il penalty alla squadra di Sousa, al contrario di quanto è poi successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Non lo avrebbe dato comunque.

  2. Ha ragione Claudioviola (così ricambio il complimento fattomi su un altro post) cambierà pochissimo perchè per quello che ho sentito il replay di un’azione contestata è sempre a discrezione dell’arbitro, perciò se lui ritiene di non rivedere l’azione …… perlomeno io sò che sarà così poi vedremo, ma tanto il pesce puzza dalla testa perciò….. a voglia il VAR…..

  3. Perché senza VAR non sono state abbastanza evidenti per essere sanzionate? Se uno è in malafede anche con la VAR non cambierà niente!! Dobbiamo solo sperare di trovare alleati per cambiare il sistema!! Fino a che ci saranno i presidenti messi lì per fare numero in assemblea,come Preziosi,Zamparini,Campedelli, Corsi,Ferrero ecc. non cambierà niente!!Sempre nelle grinfie diGalliani Lotito Agnelli e compagnia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*