Questo sito contribuisce alla audience di

Con Romizi i viola mettono le mani su una giovane promessa

Secondo quanto riporta La Gazzetta del Mezzogiorno, col passaggio in comproprietà dalla Fiorentina al Bari di Marco Romizi, il 50% del cartellino del centrocampista non è stato pagato in denaro, bensì con un’opzione concessa ai viola su uno dei più interessanti prodotti del vivaio dei baresi: si tratta di un ragazzo di appena 14 anni, il classe 1997 Giulio Parodi, difensore centrale nella formazione dei Giovanissimi Nazionali del Bari: la Fiorentina, in pratica, potrà rilevarne la comproprietà, qualora confermerà il suo interesse. In caso contrario, Romizi a fine torneo tornerà alla base senza bisogno di ridiscutere la comproprietà con il Bari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA