Con un pugno di mosche in mano

Salah Cesena Grande

Salah Cesena Grande

Prima il danno e poi la beffa in casa Fiorentina. Il danno è che il club viola ha perso Salah, autore di una seconda parte di stagione memorabile nella quale ha trascinato la società dei Della Valle alle semifinali di Europa League e di Coppa Italia e al quarto posto in campionato realizzando 9 gol in 26 partite, tra cui la meravigliosa doppietta allo Stadium che ha steso la Juventus e ha fatto sognare tutta Firenze. Paulo Sousa avrebbe potuto modellare la sua Fiorentina sul talento e l’invettiva dell’egiziano, che poteva diventare il nuovo simbolo della Fiorentina scegliendo di legarsi ai colori viola: l’ex Basilea ha fatto una scelta diversa e ha deciso di dire addio a quella città che nel giro di sei mesi gli ha dato la possibilità di tornare ad esprimersi ai livelli dell’esperienza elvetica. E qui arriviamo alla beffa: il club dei Della Valle, oltre ad aver perso Salah, non ha ricavato dal suo addio alcuna somma economica, considerando l’arrivo sulle rive dell’Arno dell’egiziano con la formula del prestito. E’ proprio il caso di dirlo: la Fiorentina è rimasta con un pugno di mosche in mano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Se non era obbligato ad accettare il rinnovo del prestito,non e’ colpa sua,ma della societa’
    che doveva pretendere,al momento del prestito,che lui accettasse l’eventuale conferma della societa’.
    A volte sembra che la Fiorentina sia in mano a dilettanti.

  2. Basta parlare di sto mercenario spero che vada all’Inter così si levi dai ********

  3. Settimio BIANCIARDI

    ….regaliamo gli un turbante a sto beduino…i della valle si facciano riconoscere il maggior valore acquisito giocando nella viola,…visto che nn vuole rispettare il contratto…certo fatto da polli… A noi costa 16/18 milioni…vendono a 25… Il maggior valore alla Fiorentina x il danno subito…o almeno il 70%… Ed anche lui speriamo ..che faccia la fine di Montolivo….rotto !!!!! ..riprendiamoci Jo Jo… O Cuadrado..

  4. Capalbio viola

    …..un beduino…,!!!! ..xro ora i Della Valle almeno sfruttino il maggior valore del giocatore maturato in questo anno…alla viola lo vendono a 16/18 milioni di euro…non vuole giocare con noi…bene, …si fa x dire.. il maggior valore al quale verrà venduto ad altra società …dovrà essere girato alla società viola …x il mancato rispetto del contratto stipulato… Beh ..stipulare un contratto così…e’ da polli..senza una penale…

  5. Come nel film Per Un Pugno di Dollari.
    E se Salak va all inter fa il remake del film IL Brutto=Mancini IL Bello=ancora da trovaree IL Cattivo=Salak come colonna sonara Vasco “Vado Al Massimo Con Tutte quelle Bollicine”

  6. Aggiungiamoci anche che abbiamo perso Cuadrado per poco più di dieci milioni (33 incassati – 22 per l’acquisto), finiti per altro nelle tasche dei DV per pareggiare l’anticipo di cassa di pochi mesi prima… mentre abbiamo ancora sul groppone Gomez…! Vogliamo ancora farci prendere in giro da questi signori?….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*