Questo sito contribuisce alla audience di

Confronto Della Valle-Corvino: “Vendi chi non crede nella Fiorentina”. E due sono in cima alla lista

Mentre ieri è andato in scena il confronto tra Andrea Della Valle e Delio Rossi, ieri il patron della Fiorentina ha avuto modo di parlare con Pantaleo Corvino delle mosse di mercato da fare nel corso di questa campagna acquisti-cessioni. In particolare il numero uno viola gli ha ribadito anche quanto detto dopo la partita col Lecce: “Vendi chi non crede più nel progetto Fiorentina”. In questo senso si dice che due siano i giocatori in cima a questa lista: Alessio Cerci, la cui frattura con una parte della tifoseria viola sembra proprio insanabile, e Juan Manuel Vargas, le cui prestazioni sono state assolutamente insoddisfacenti da un anno e mezzo a questa parte.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. Alessandro, ciò che ha fatto imbufalire Montolivo, che era prontissimo a legarsi a vita alla Fiorentina, è stato il fatto di tornare dal mondiale e scoprire che avevano tentato di venderlo alla rube, oltre ad aver comprato il povero D’Agostino (vittima anche lui di questa trama) per sostituirlo. Anch’io contesto quando Riccardo gioca male com’è giusto, ma lo difenderò sempre in merito a questa querelle, perchè i fatti poi gli hanno dato ampiamente ragione. Oltre a ciò se è vero che ormai è distaccato è anche vero che è fra i giocatori più seri e professionali, che giochi bene o no. Di molti altri non si può dire la stessa cosa, ma infamare il Capro Espiatorio fa trend per quelli ganzi

  2. Caro Corvino, se avessi avuto un po’ di occhio al momento giusto avresti venduto Montolivo (10 milioni)-Vargas (15 milioni)-Gilardino (15 milioni), senza contare i giocatori che hai regalato. Fanno 40 milioni. Ora, se sarai bravo, ne prenderai 8 per Vargas, niente per Montolivo e 8 li hai gia’ presi per Gilardino. 40 – 16 fa 24. Con questi 24 milioni avresti avuto un buon gruzzoletto per ripartire per il ricambio. Pero’ abbiamo una societa’ di incompetenti. Era meglio Cecchi Gori che mise in piedi una grande Fiorentina di tasca sua e che tutte le domeniche era in tribuna a tifare con la sua mamma. Peccato che si sia fatto fregare cosi’, senno’ chissa’ forse sarebbe ancora li’.

  3. basta vada via cerci!

  4. Bravo Alessandro..Ciò che l’ha fatto imbufalire è che Corvino(ma iDDV erano d’accordo)dopo il mondiale ben giocato ha cercato di venderlo alla Juve per fare plusvalenza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*