Conosciamo meglio Jach, mancino polacco nel mirino viola

Jaroslaw Jach, difensore dello Zaglebie Lubin
Jaroslaw Jach, difensore dello Zaglebie Lubin

Difensore centrale classe 1994, mancino puro, Jaroslaw Jach è cresciuto nel vivaio dello Zaglebie Lubin e da due stagione milita stabilmente in “Ekstraklasa”, la prima divisione polacca. Dotato di un buon piede sinistro, Jach fa del colpo di testa e della fisicità i suoi punti di forza, dall’alto dei suoi 189 centimetri. Il difensore polacco è in possesso di un ottimo piede, e si incarica spesso anche di battere i piazzati da posizioni favorevoli. Componente stabile dell’unger 21 polacca.  Il ragazzo è osservato da tante squadre in Europa, ed il suo procuratore di recente si è espresso in modo molto favorevole relativamente ad un passaggio in Italia di Jach, considerato l’alto livello dal punto di vista tattico della Serie A. Pantaleo Corvino si è dimostrato attivo in Polonia, portando questa estate il giovane portiere Dragowski alla Fiorentina. Un nuovo Glik in arrivo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Occhio che la Sambenedettese ce lo soffia!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*