Conte a caccia di Badelj. C’è da crederci?

Badelj e Sanchez in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Badelj e Sanchez in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Per una volta, Paulo Sousa ha deciso di mettere Milan Badelj in panchina. Ci riferiamo ovviamente alla trasferta di Cagliari che ha visto il centrocampista croato spettatore dell’incontro vittorioso della Fiorentina. Ma nonostante le difficoltà di questo inizio di stagione dove sono state maggiori le prestazioni insufficienti rispetto a quelle buone del giocatore, secondo i media di Oltremanica, Badelj è nel mirino di Conte e del Chelsea per la prossima campagna acquisti invernale. Conte conosce molto bene il calciatore viola, questo è innegabile, anche perché l’ha visto più volte giocare dal vivo ed è anche vero la linea mediana dei Blues scarseggia di giocatori con queste caratteristiche, ma può essere Badelj un giocatore adatto alle ambizioni del club di Abramovich? Il dubbio principale sembra essere proprio questo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. D’accordo con luke 71, e gli esempi di badelj e di Alonso cascano a pennello. Giocatori supercriticati dalla stampa fiorentina che si sono rilevati ottimi giocatori, altri invece hanno una sorta di impunità, leggi borja valero

  2. Badely bravo o meno vuole cambiare aria…se uno deve remare contro,va sostituito subito e venduto a gennaio a chi ci da’ di più…a parita’ di cifra ovviamente mai allo zio Fester

  3. Se l’impegno che il nostro uomo è disposto ha mettere d’ora in poi è quello attuale , meglio venderlo al meglio e prima possibile. Chi dice bisogna convincerlo oppure bisogna tenerlo, commenta da ingenuo o in mala fede , nel senso che in cuor suo non vuole il bene della Fiorentina.

  4. No! Non c’è da crederci.

  5. Badelj e’ il miglior centrocampista interditore europeo e oltre, se poi adesso non gioca bene quello non vuol dire che sia da dare via subito come qualcuno dice anche di Borja l’inutile-lento; Conte lo conosce bene ma se c’e’ la richiesta state tranquilli che Alonso ci ha messo del suo, almeno a riguardo le cose che noi non vediamo in campo tipo carattere e integrita’ fisica. Teniamolo noi, salvo farselo strapagare

  6. Non si tratta di sola critica ma di una vera incaz……SI chiede solo di dare tutto in campo e on di fare partite da turisti..abbiamo appena visto a Cagliari che quando cambiano atteggiamento arrivano risultati e bel gioco a tratti

  7. Più che la redazione c’è una parte di tifosi sempre pronti a denigrare Tomovic Ilicic Alonso Badeji…a volte mi chiedo se sono gobbi travestiti o solamente confondono il calcio con la pallanuoto…

  8. Se il Chelsea vuole Badelj direi che non abbiamo molta scelta: questi sono in grado di pagare cifre importanti e difficilmente la Fiorentina resisterà ad un’offerta ghiotta.
    Vedi Alonso.
    Considerata la situazione di Badelj non sarebbe male monetizzare (parecchio) adesso senza aspettare la fine del contratto…
    L’importante sarebbe reinvestire quello che si prende in un altro giocatore funzionale al gioco della squadra, visto che il bilancio adesso dovrebbe essere a posto.

  9. Alonso venduto ad agosto Gonzalo , Borja ,Badelj, Vecino, Bernardechi, Kalinic, io ci metto anche molto presto babacar Chiesa Hagi Salcedo son veramente pochi ma fate festa gobbi
    Ti sembrano la gran parte? Comunque tutto fuorché gobbi! Un saluto Redazione

  10. Il dubbio è solo il vostro e la vostra incompetenza tralascia spesso il fatto che la gran parte dei giocatori che questa società compra poi diventano automaticamente oggetto del desiderio dei top club cambiate mestiere
    Automaticamente? La gran parte? 😀 Buona giornata lo stesso. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*