Conte ci riconsegna un Astori rimotivato

E’ sicuramente positiva la stagione di Davide Astori nel complesso, anche se recentemente il difensore viola era calato nelle prestazioni con la Fiorentina. Basti pensare a Roma-Fiorentina come esempio massimo. Ma nonostante ciò, Antonio Conte lo ha schierato dall’inizio contro la Spagna, e con la Nazionale Astori non ha sfigurato, abbinando alla consueta calma palla al piede una discreta attenzione in marcatura, contro una delle nazionali più forti del mondo. La speranza è che questa prestazione in nazionale segni il ritorno di Astori ai livelli a cui ci ha abituato nella prima parte di stagione con la Fiorentina, per giocarsi al meglio lo sprint finale per la Champions.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*