Questo sito contribuisce alla audience di

Conte: “Il nostro habitat è quello della Champions. Noi soffriamo gli ultimi venti minuti, ma loro i settanta precedenti”

L’allenatore della Juventus, Conte, ha parlato della partita di domani lanciando qualche frecciatina alla squadra di Montella: “L’habitat della Juve è quello della Champions: per noi c’è il grande rammarico di esserci fermati alla fase eliminatoria. Cercheremo di onorare l’impegno dell’Europa League con il massimo della sforzo. Per quanto riguarda Tevez posso dirvi che domani sarà in campo. Purtroppo ho avuto molti infortunati è un periodo particolare e critico della mia gestione: avrei dovuto fare un po’ più di turnover. Per quanto riguarda la partita di domani dobbiamo fare un sunto di tutti e tre i confronti stagionali. Tutte le partite hanno le loro tensioni ma io non avverto tensioni. La Fiorentina ci mette in difficoltà gli ultimi venti minuti, mentre loro soffrono i primi settanta. Non temiamo Gomez, ma il collettivo viola ma mi piace spendere parole in particolare per Borja Valero. Occhio però a ottimi calciatori come Cuadrado e Rodriguez“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. RICCARDO66SCANDICCI

    SAREBBE MEGLIO CHE PARLASSE QUELLA POERA BESTIA CHE HA NI’CAPO..DIREBBE COSE PIU’SENSATE. UNA FACCIA SIMPATICA COME LA SUA E’DIFFICILISSIMO TROVARLA…QUANDO APRE BOCCA POI….VAIA VAIA VAIA VAIA CONTE.PERO’ MI STA’PURE SIMPATICO…SPECIALMENTE QUANDO PIANGE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*