Questo sito contribuisce alla audience di

Contro l’Inter una Fiorentina senza leader

Ad oggi Gonzalo è più no che sì per la partita contro l’Inter, visto che non ha ancora del tutto superato la botta presa la scorsa settimana in allenamento. Ma mancherà anche sicuramente Nikola Kalinic, che proprio contro i nerazzurri sconterà la prima giornata di squalifica dopo il rosso rimediato al termine della partita contro l’Empoli. Dunque sabato potrebbe scendere in campo una Fiorentina senza capitano ma anche senza il suo attaccante principe, colui che in questa squadra ha un peso specifico importante. Ma questa squadra sarà comunque chiamata a vincere contro l’Inter, almeno per dignità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Fracazzo da Velletri

    Purtroppo non ci sono in rosa giocatori con caratteristiche da Leader! !ci vorrebbe un Bonucci o un Barzagli !!
    Giocatori vincenti con mentalita vincente!!!

  2. Perchè, tra questi cosi c’è qualcuno degno di essere chiamato leader? 😀
    Hanno il temperamento di un bradipo pigro, non scherziamo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*