Convincere Berna diventa un obbligo

image

C’è chi dice che dipenda più dal babbo, che ne segue con molta attenzione le vicende calcistiche, dentro e soprattutto fuori dal campo. Tanto che dopo la separazione dal procuratore originario, Giulio Meozzi, non è ben chiaro se Bernardeschi segua più quello che sarebbe il suo nuov entourage (l’avvocato Bozzo e compagnia) piuttosto che i consigli familiari. Da parte della Fiorentina però c’è la massima esigenza di convincere il giovane talento classe ’94, cresciuto in casa per dieci anni ed alle soglie del successo in prima squadra anche potenzialmente ad un passo dalla cessione. Un esito inaccettabile per una società come quella viola, che da anni attende un segnale dal proprio settore giovanile: con Berna ed il “fratello” Babacar la Fiorentina ne ha trovati due in un colpo solo, di ottimo livello per altro. Separarsi da loro significherebbe una grave sconfitta per tutti, non solo dal punto di vista economico: ci sarebbero anche altre questioni di contorno come i vantaggi al momento della compilazione della Lista Uefa o anche solo l’opera di italianizzazione, che avrebbe quantomeno la necessità di partire da uno dei pochi italiani già presenti in rosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. X franko,

    Intanto con neto hanno preso tempo e l’hanno perso a 0 ,
    Con lajic sono arrivati alla cessione x 11 mln e la roma gli ha messo la clausula a 25 mln,
    O giochi di anticipo e rischi un lo o gli dai quello che calgono a parte che possono spingere un po su nonus + altri x limitare i rischi e he la fiorentina mette sempre cluasule normali e quindi alla fine quelli buoni non gli sono mai rimasti ma se ne sono andati .

  2. Conviverli significa sborsare un sacco di soldi, e poi non è detto che si li meriteranno. Berna ottimo soggetto in prospettiva, ma fino ad oggi in serie A, quando utilizzato, non ha ancora dimostrato nulla di particolare. Baba, Che è già un buon giocatore di serie A, è da valutare la sua tenuta fisica, troppo spesso si ferma per problemi muscolari.

  3. Babacar Bernadeschi gli andava rinnovato prima di farli giocare in serie A Ma purtroppo il presidente e il direttore tecnico dormono…

  4. 2 mln non li prende Lajic alla roma , non credo li chieda Babacar, 1,3 mln , 1,5 mln con bonus forse è una cifra che accetterà, essendo arrivati ad un anno dalla scadenza ci sta che è la fiorentina a dover fare un passo avanti je ha tutto da perdere Baba , ha fatto 9 gol in poche gare, ha confermato i passi avanti , ha bei colpi e tutto x far buone o grandi cose, insomma i soldi la viola non li perde se investe in lui , con i soldi che da a Gomez possono pagarci Baba e uno al suo livello.

    Anche con Bernard, puo’ mettere bonus, predisporre aumenti in base alle presenze,
    Bernardeschi 800/ 1 mln pare giusto e pure qui bonus , la differemza e che Baba puo’ essere un titolare o quasi Bernard x me sarebbe perfetto tra un anno quando Joaquin torna in spagna x sua eredità , ora ci stanno anche Salah e altri , con un prestito alla squadra giusta Bernard esplode e magari ti trovi un titolare , ora Joaquim e salah , ilicic, forse anche Diamanti ancora possono dare qualcosa in +,
    Ma sopratutto visto che la viola punta tanto alle plusvalenze nel 2016 oltre che Joaquin puo’ sostiuire Ilicic o salah che cederanno per plusvalenze.

  5. Tutto vero, però non si può nemmeno essere ricattati da questi giovani che ( soprattutto Bernardeschi) non hanno dimostrato ancora niente in serie A. Le regole Uefa danno loro una mano in questo e la tifoseria fa il resto. Rimane il fatto che non puoi dare due milioni a Babacar e anche solo un milione a Bernardeschi, prima devono dimostrare di valere quelle cifre
    La società dovrebbe più che altro dimostrare loro che ha molta fiducia e intende costruire intorno a loro la Fiorentina dell’immediato futuro, dando garanzie di farli giocare molto sia in Italia che in Europa a patto che se lo meritino.

  6. Per me rinnovano entrambi. Forse Babacar potrebbe tirarla di più visto che almeno lui qualcosa ha fatto e comunque scade tra un anno, ma il Berna c’ha ancora due anni di contratto. Non vedo perchè non si possa far firmare un prolungamento visto che tanto poi basta che qualcuno li cerchi e se ne vanno. Basta pagare come ha fatto la Juve per Dybala.

  7. Ma noi abbiamo gnigni il terzo fratello che risolve le trattative più difficili come quella per salah (buck dixit)… pazienza se ramadani poi in sostanza lo ha sburgiadato rivelando che più che un colpo di gnigni salah è stato un colpo di ****

  8. speriamo che la dirigenza non ci dorma sopra è ora di puntare sui giovani e con l’attaccamento ai color VIOLA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*