Coppa d’Africa 2017: DIECI calciatori interessanti che fanno al caso della Fiorentina

Rachid Ghezzal, attaccante del Lione

Una manifestazione ricca di colori e emozioni, la Coppa D’Africa. Un torneo la cui collocazione temporale tuttavia ovviamente non fa impazzire i club, costretti a rinunciare a tanti titolari in una fase clou della stagione. Nel torneo che si sta disputando in Gabon sono tanti i calciatori interessanti che si stanno mettendo in mostra con le rispettive nazionali. Vediamo adesso 10 calciatori interessanti che possono fare al caso della Fiorentina:

Ramy Bensebaini (16/04/1995) Stade Rennais ALGERIA:- Difensore centrale di piede sinistro, Bensebaini è due estati fa in Francia dal club algerino del Paradou. Bravo nell’anticipo, solido in marcatura, un fisico importante a cui abbina una discreta rapidità.

Marcel Tisserand (10/01/1993) Ingolstadt RD CONGO:- Tisserand è in Germania con la formula del prestito, è il Monaco a detenere il suo cartellino. Difensore central molto forte fisicamente e nel gioco aereo, all’occorrenza ha giocato anche come terzino destro.

Michael Seri (19/07/1991) Nizza COSTA D’AVORIO:- Fisico minuto, ma sostanza e energia da vendere. Seri sta trascinando il Nizza in campionato e giocando a livelli molto alti. Motore di centrocampo, in grado di dettare i tempi e ringhiare quando necessario. Grande visione di gioco e dinamismo.

Marvelous Nakamba (19/01/1994) Vitesse ZIMBABWE:- Nakamba è un centrocampista centrale ambidestro, roccioso ed in possesso di una buona tecnica. In Olanda sta mostrando continuità e ancora tanti margini di crescita, specialmente in zona gol.

Papa Ndiaye (27/10/1990) Osmanlispor SENEGAL:– Non più giovanissimo, dopo aver fatto benissimo in Norvegia al Bodo è stato acquistato dal club turco. L’impatto è stato estremamente positivo e il centrocampista senegalese ha già segnato 5 reti in 11 partite. Bravo negli inserimenti, dotato di un buon tiro, è un calciatore di buona qualità, ad un prezzo contenuto.

Frank Acheampong (16/10/1993) Anderlecht GHANA:- La fascia sinistra è l’habitat di questo calciatore. Mancino puro, gioca sia come terzino che come esterno offensivo, garantendo qualità e imprevedibilità. Inesauribile sulla fascia di competenza, calciatore molto interessante.

Rachid Ghezzal (09/05/1992) Lione ALGERIA:-Fratello di Abdelkader, ex-giocatore di Siena, Bari e Parma fra le altre, Rachid mostra qualità da vendere e nelle ultime due stagioni è emerso prepotentemente. Gioca come ala destra, ma sa agire anche a sinistra, veloce e tecnico, sa farsi valere anche fisicamente e mostra grande concretezza.

Nicolas Pepe (29/05/1995) Angers COSTA D’AVORIO:- Eletto miglior giocatore della Ligue 2 nella passata stagione, quest’anno si sta facendo notare con la maglia dell’anvers. Esterno d’attacco rapido e molto adatto ad un calcio fatto di ripartenza e contropiede. Ragazzo da seguire con attenzione.

Ihlas Bebou (23/04/1994) Fortuna Dusseldorf TOGO:- Bebou sta sorprendendo in Zweite Bundesliga, regalando prove di grande efficacia. Il ragazzo ha realizzato 5 reti in campionato e sta attirando su di sé molte attenzioni. Gioca sia come attaccante che come seconda punta.

Cristian Bassogog (18/10/1995) Aalborg CAMERUN:- Nella fredda Danimarca si sta mettendo in mostra questa ala tutta mancina, dal grande dribbling. Spesso eccede nel portare palla e deve migliorare assolutamente nell’uso del piede destro. Potenzialità importanti, tutte da affinare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*