Coppa Italia Primavera, la Fiorentina perde a Chiavari e abbandona la competizione. Tardiva la reazione dei ragazzi viola

Finisce qui! La Fiorentina perde meritatamente a Chiavari contro un’ottima Entella. I viola avevano riaperto tutto a 15 minuti dal termine e sono andati molto vicini al gol del 3-3 che avrebbe permesso di passare il turno. Non bastano le 3 reti segnate, la Fiorentina paga soprattutto un pessimo primo tempo e deve abbandonare la competizione.

95′ GOL DELLA FIORENTINA! 4-3! Mlakar di testa su cross di Ranieri dalla sinistra.

93′ GOL DELL’ENTELLA!! 4-2! Si chiudono qui le speranze della Fiorentina. Mota, firma la tripletta e chiude i conti. Assist di Di Paola e botta di destro a incrociare.

90′ 4 minuti di recupero.

89′ Finale di gara concitato, Fiorentina tutta avanti ed Entella che riparte in contropiede.

85′ Nell’Entella entra Ganea ed esce Puntoriere.

83′ Trovato dalla destra si accentra e calcia col sinistro: Gaccioli blocca senza problemi.

 80′ Ammonito Castrovilli che stende Alluci a metà campo.

78′ Fiorentina che spinge al massimo! Altro corner guadagnato e conclusione di Sottil sull’esterno della rete!! FORZA VIOLA!

 74′ TUTTO RIAPERTO! SOTTIL! Conclusione ravvicinata del numero 20 e pallain rete! 3-2! Con una rete la Fiorentina passa il turno!

73′ GOL DELLA FIORENTINA! Gori! Crossdi Ranieri dalla sinistra e colpo di testa da pochi passi di Gori. Fiorentina che riapre la partita a sorpresa!

71′ Entella che riparte in contropiede, sospetto fallo di Chrzanowski su Semprini, Fiorentina che annaspa.

68′ Bella palla di Perez per Ranieri, ma il numero 3 viola é in posizione di fuorigioco.

66′ Nella Fiorentina entra Sottil ed esce Diakhaté. Entra Semprini ed esce Zaniolo per l’Entella.

 65′ Amonito Trovato, che trattiene un avversario a metà campo.

63′ Dai 30 metri calcia Castrovilli, sicuro Gaccioli sulla conclusione potente del 10 viola.

 62′ Entra Trovato ed esce Caso.

61′ Ci prova Caso, che guadagna ancora un corner, calcia malissimo Castrovilli, palla out.

58′ Entella in totale controllo della gara: Mota se ne va e scarica per Alluci, tiro alto sulla traversa.

56′ Punizione di Castrovilli, ci provano prima Diakhaté, poi Scalera, palla sul fondo e niente da fare per la squadra viola.

 55′ Nella Fiorentina dentro Gori e fuori Valencic, nettamente insufficiente.

 55′ Giallo a Di Paola che stende Perez.

54′ GOL DELL’ENTELLA! Ancora Mota! Corner dalla sinistra e stacco del numero 9, 3-0. Notte fonda per la Fiorentina.

53′ L’Entella adesso gioca in contropiede ed esalta le qualità di Puntoriere e Mota.

52′ Spinge Scalera a destra, anche se non sempre preciso, cross del numero 2 e Carullo mette in corner.

49′ Entella ancora in avanti, Mota serve l’inserimento di Zaniolo, fuorigioco del trequartista dei liguri e l’azione si ferma.

47′ Perez si libera bene sulla destra e calcia a giro col sinistro, palla fuori di poco, bell’azione del macino viola.

46′ Ancora Mota pericoloso, lancio dalle retrovie e conclusione fuori di poco del portoghese.

46’Fiorentina subito pericolosa con Diakhaté, ma Gaccioli riesce a salvare sulla linea!

Inizia la ripresa, FORZA VIOLA!

45′ Termina la prima frazione di gioco. Fiorentina sotto 2-0 a Chiavari, in modo assolutamente meritato. Servirà una grande ripresa ai giovani viola per provare almeno a portare la gara ai supplementari.

43′ Buona manovra viola, ma Diakhaté sciupa tutto al momento del cross, niente da fare per la Fiorentina.

40′ Fallo di Castrovilli su Mota, punizione pericolosa dai 20 metri per l’Entella: Di Paola calcia forte, buona risposta in angolo di Cerofolini.

 38′ Caso si prende il primo giallo della gara. Sugli sviluppi di un corner il numero 7 di mano devia in rete, l’arbitro estrae prontamente il cartellino.

37′ La Fiorentina spreca occasioni da calcio d’angolo, schema tra Perez e Castrovilli che non funziona mai e occasioni che sfumano: basta corner corti!

33′ RADDOPPIO DELL’ENTELLA! Alluci! La Fiorentina lascia troppo spazio di manovra ai liguri, Zaniolo serve il numero 8 che in diagonale col sinistro batte Cerofolini. 2-0.

32′ Mota é una spina nel fianco per la Fiorentina, l’attaccante portoghese si libera di due uomini e calcia in diagonale, palla fuori di poco.

31′ Fiorentina che ora prova a spingere: tanti i corner guadagnati dai viola, che stanno salendo di rendimento.

29′ Caso per distacco il migliore in campo della Fiorentina, l’ala fugge velocissima sulla sinistra e viene fermata in corner da Cleur.

28′ Perez fugge bene a destra sul servizio di Scaler e crossa, la difesa ligure mette fuori, Castrovilli al limite viene fermato e l’Entella puó ripartire.

25′ Sugli sviluppi di un corner il numero 8 Alluci calcia in porta dal limite, palla sul fondo innocua per Cerofolini.

23′ Fiorentina in grande difficoltà nella gestione del pallone, tante le palle perse da Diakhaté, Valencic e compagni in mezzo al campo.

21′ Dal corner Chrzanowski di testa impatta bene: deviazione decisiva di Stefanelli e palla ancora in corner.

21′ Castrovilli dai 25 metri: punizione deviata e palla in corner.

19′ Entella molto grintosa, Fiorentina che finora subisce il vigore e la fisicità della squadra ligure, molto ben messa in campo.

16′ Brutta palla persa da Valencic in mezzo al campo: Entella che riparte, Di Paola scambia con Mota e calcia dal limite, palla alta sulla traversa.

14′ GOL DELL’ENTELLA! Mota! Palla dentro di Zaniolo e liscio dei due centrali viola, il numero 9 puó con facilità mettere dentro, niente da fare per Cerofolini. 1-0.

12′ Ancora Mota pericoloso: il numero 9 punta Baroni e mette in mezzo, Cerofolini in uscita mette in corner.

10′ Puntoriere velocissimo va via a Chrzanowski, cross in mezzo, Baroni si fa trovare pronto, poi Mota sbaglia il suggerimento per Zaniolo e Cerofolini recupera.

8′ Entella che spinge bene con Mota sulla destra, cross del numero 9 e chiusura di Baroni su Puntoriere che si era inserito, poi Scalera perfeziona il disimpegno.

6′ Fiorentina che manovra bene palla a terra, Entella che pressa bene per contenere la squadra viola.

3′ Diakhaté esce bene fra due avversari e serve Caso, il numero 7 entra in area e mette un pallone basso pericolosissimo che attraversa tutta l’area senza che nessuno riesca ad intervenire! Sfuma l’occasione.

1′ Entella che sfrutta un errore di Diakhaté e prova ad entrare in area: Scalera chiude bene su Alluci.

Partiti! FORZA VIOLA!!

Tutto pronto per il calcio d’inizio di Entella-Fiorentina! Squadre in campo!

FIORENTINA (4-2-3-1): Cerofolini, Scalera, Chrzanowski, Baroni, Ranieri; Diakhaté, Valencic; Perez, Castrovilli, Caso; Mlakar. A disp.: Ghidotti; Benedetti, Pinto, Ferigra, Mosti, Maistro, Gori, Faye, Sottil, Trovato, Militari, Maganjic.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Gaccioli; Cleur, Stefanelli, Paula Da Silva, Carullo; Castagna, Alluci, Di Paola; Zaniolo; Puntoriere, Mota. A disp.: Caruso; Ciceri, Vaccarezza, Giunta, Cusato, De Marco, Ganea, Andjelic, Semprini, Traversari, Battaglia, Mattera.

I nuovi arrivati Scalera e Castrovilli subito titolari nell’undici di Guidi, la Fiorentina si affida ai  due gioielli ex-Bari. Scalera agirà sulla corsia di destra, mentre a Castrovilli spetterà il compito di dare fantasia sulla trequarti.

Giornata fondamentale per la Fiorentina Primavera di Federico Guidi: alle 14.30 infatti, andrà in scena la semifinale di ritorno della Coppa Italia contro la Virtus Entella. La gara d’andata, disputata a Firenze, è finita 2-2, un risultato che costringe i gigliati a scendere in campo per la vittoria. Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con lo spazio alle parole dei protagonisti nel dopo gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Ho visto la partita a chiavari secondo me li c’è poco per la prima squadra . Molti raccomandati incapaci veramente scarsi difensori da incubo e poi diakite cosa si crede di essere è lento è indisponente si giocava uno in meno infatti appena tolto la Fiorentina è entrata in partita ma era tardi oramai . Se questo è il settore giovanile italiano siamo messi proprio male giocatori che non dico tanto ma 15 anni fa giocavano in prima categoria non di più . Ma che osservatori a la Fiorentina?

  2. Fino a prova contraria i falliti nel calcio siete voi fiorentini che guardate tutti dall’alto in basso anche quando siete nella me*** fino al collo .

  3. Sciocchezza allucinante che denota la tua totale ignoranza di cultura sportiva e dell’apprendimento in generale.
    Ti possono fare MIGLIAIA di esempi di ragazzini pompati e spremuti mentalmente per l’agonismo giovanile che poi non sono arrivati a livelli accettabili nel professionismo.
    Non mi riferisco solo al calcio, anzi.
    Trovi simili esempi in tantissimi sport.
    Per dirne uno, Moscon (una giovane promessa del ciclismo italiano) si è scagliato ferocemente contro chi come te dice che vincere aiuta a vincere anche da ragazzini. Ovvero si sviluppano certe caratteristiche che rendono completi nell’immediato ma non permettono di sviluppare il potenziale.
    Ora gli altri giovanotti che si sono riempiti di trofei giovanili sono spariti, mentre Moscon ha dimostrato di avere ragione perché ora è nello squadrone Sky e sarà un Fenomeno.
    Idem per il calcio comunque. Dal Chievo campione d’Italia non è uscito NESSUNO, dal nostro settore giovanile il miglior ’94 e ’97 italiani…indovina dunque chi ha fatto il lavoro migliore in prospettiva?

  4. Sciocchezza allucinante che denota la tua totale ignoranza di cultura sportiva e dell’apprendimento in generale.
    Ti possono fare MIGLIAIA di esempi di ragazzini pompati e spremuti mentalmente per l’agonismo giovanile che poi non sono arrivati a livelli accettabili nel professionismo.
    Non mi riferisco solo al calcio, anzi.
    Trovi simili esempi in tantissimi sport.
    Per dirne uno, Moscon (una giovane promessa del ciclismo italiano) si è scagliato ferocemente contro chi come te dice che vincere aiuta a vincere anche da ragazzini. Ovvero si sviluppano certe caratteristiche che rendono completi nell’immediato ma non permettono di sviluppare il potenziale.
    Ora gli altri giovanotti che si sono riempitibdi trofei giovanili sono spariti, mentre Moscon ha dimostrato di avere ragione perche

  5. Questo capolavoro è “made in Guidi” che fa giocare due calciatori arrivati da 36 ore con evidente mancanza di conoscenza con gli altri,schiera una formazione senza ne capo ne coda, delude gente come Mosti che aveva dato l’anima nelle ultime partite facendo giocare Scalera che diverrà anche il secondo Cabrini,ma che per ora con l’altro barese schierato non può garantire nessuna consistenza.

  6. Forst…
    Infatti con Chiesa oggi in campo avremmo vinto!
    Vorrei farti notare che con la Juventus Primavera si è vinti grazie ad Hagi&Chiesa!
    Vorrei farti notare che all’andata si è pareggiati con l’Entella grazie ad Hagi (gol ed assist)!

    Infatti loro sono in Prima Squadra sempre!
    Gli altri no!

    Poi quanto è ***** Guidi?
    Fai giocare Scalera che è arrivato da un giorno invece di Mosti che si è meritato di giocare visto il gol nelle precedenti due partite di Coppa con Empoli ed Entella (anche se non è un fenomeno)!

    Tanto valeva convocare Hagi e Diks (tanto si sapeva che non avrebbero giocato con il Napoli)!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*