Corluka spinge per Firenze: ora sì che l’affare è possibile

Novità importanti raccolte da Fiorentinanews.com per quanto riguarda la situazione difensori in casa Fiorentina ed in particolare Vedran Corluka. Trattativa calda in questo momento tra Fiorentina, Lokomotiv Mosca ed il calciatore croato: il difensore del club russo ha fatto un bel passo verso Firenze mettendo in chiaro la sua volontà di vestire la maglia viola. Nel frattempo la Fiorentina lavora su due piani: con la società russa, e l’accordo potrebbe essere trovato per un prestito con obbligo di riscatto, e con lo stesso giocatore che guadagna ben più del milione e ottocentomila euro (netti) che in questo momento rappresenta il tetto massimo in casa viola. E’ probabile però che la forte volontà del calciatore influenzi in modo positivo la trattativa e che Corluka dunque accetti una decurtazione importante dello stipendio per abbracciare Firenze e la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Se arriva anche Corluka, e contando anche Bagudur, che io spero resti con noi, la colonia dei Croati è la più numerosa??

  2. maurizio firenze

    intanto facciamo i complimenti a Montella ..avanti 2 a zero con il Sassuolo in 45 minuti e riuscito a perdere 3 2 aahahahahahhahahaha la 2 sola dopo SOUSa il n 1 ahahahahahah non arriva a Natale….

  3. zonaretrocessione

    O troppo vecchi,o mediocri (sanchez=Suarez) , o troppo giovani (hagj chiesa non sono da prima squadra.Toledo è tutto da dimostrare che lo sia.) Ma una via di mezzo non esiste?

  4. Questo sarebbe un ottimo rinforzo

  5. Penso che la cosa migliore da fare è vendere o regalare Gomez che ha un ingaggio pesante 4/5 milioni di euro anche se è l’ultimo anno, Babacar lo terrei perché un’alternativa a Kalinic ci vuole e Rossi non può fare la prima punta.

  6. Per la redazione: su calciomercato.it scrivono che la trattativa è conclusa a voi cosa vi risulta? Grazie
    Non è conclusa. Altrimenti l’avremmo scritto. Ci risulta quello che abbiamo scritto 😉 Un saluto Redazione

  7. Prendiamolo subito. Poi Caceres, Farago’, Sirigu e Pavoletti. Cediamo Gomez, Babacar, Gilberto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*