Questo sito contribuisce alla audience di

Corno: “Sousa ha fatto malissimo a Firenze, non può allenare in Italia. Pioli brava persona…”

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Opinionista di 7 Gold e tifoso interista, Elio Corno a Tmw Radio ha parlato di Pioli e Paulo Sousa: “Pioli non ti fa fare il salto di qualità. E’ una brava persona e come tutte le brave persone quando ha a che fare con un gruppo che non dà ascolto, non può far nulla. Sousa è un tecnico che non vorrei più avere in Italia, non è di personalità. Con la Fiorentina ha fatto malissimo: la squadra c’era ed era di qualità ma è andata a corrente alternata. Non è un allenatore che può allenare in Italia..”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Concordo in pieno: nei primi sei mesi il portoghese ha sfruttato il lavoro di Montella ed una preparazione leggera per ottenere risultati immediati, poi è emersa tutta la sua mediocrità sul piano tattico e sulla scelta delle formazioni da mandare in campo. Pienamente d’accordo anche su Pioli, bravo allenatore che però lascia molti dubbi sul piano della personalità; sia con la Lazio che con l’Inter, nonostante gli ottimi risultati iniziali, ha dimostrato di non essere in grado di gestire i momenti di difficoltà finendo per neufragare in entrambi i casi in un mare di sconfitte.

  2. Questa è la conferma sicura che Sousa è un grande allenatore!

  3. Condivido pienamente!

  4. finalmente uno (aldo) che la pensa esattamente come me, io dissi le medesime cose un’anno fa- SOUSA sara’ sicuramente una brava persona, ma almeno per me e’ il peggiore allenatore in assoluto che abbia allenato la fiorentina. forza viola

  5. Semplice: nel girone di andata dell’anno scorso sfruttava il lavori di montella e del precedente staff. Inoltre dando maggiore libertà negli scambi a centrocampo ha anche liberato energie per l’attacco. Sfruttava inoltre la piena forma di kalinic che veniva da una stagione già avviata. Finiti tutti questi fattori non emerso nulla di nuovo e la gestione sousa si é rivelata inconsistente. Sfv

  6. Cosa poteva fare un allenatore che ha vinto in Svizzera (top campionato europeo ).L’anno scorso fino a gennaio ha vissuto sulle crisi degli altri.Giocatori sempre fuori ruolo, mai una ammissione di errore,sempre frecciate contro la società (che se avesse avuto le palle lo avrebbe preso a calci).Non credo che lo vedremo più allenare in Italia. (Purtroppo per lui non c’è più Zamparini ).Gli allenatori Italiani sono i migliori.

  7. Mi è diventato antipatico anche a me, specialmente sti ultimi tempi quando a incominciato a fare i dispetti sulle formazioni; però io mi chiedo, come mai l’anno scorso tutto il girone di andata abbiamo visto una squadra che giocava bene, eravamo sulle primissime posizioni di classifica e nelle interviste si vedeva una persona equilibrata tanto che si parlava di un allenatore già di prima fascia accostato addirittura alla Juve!

  8. IL BACCALÀ PORTOGHESE PUÒ ALLENARE AL MASSIMO IN SERIE C BULGARA O A SAN MARINO…IL PEGGIOR UOMO E IL PIÙ SCARSO ALLENATORE VISTO A FIRENZE NEGLI ULTIMI 40 ANNI..FV

  9. Concordo infatti più volte ebbi a dire che il portoghese era inadatto al calcio italiano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*